Redazione Paese24.it

E’ bufera a Villapiana sulla nuova nomina nello staff del sindaco

E’ bufera a Villapiana sulla nuova nomina nello staff del sindaco
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Nella foto il Municipio di Villapiana

E’ bufera a Villapiana sulla recente nomina dell’ex sindaco di Francavilla Marittima, l’avvocato Leonardo Valente, nello staff del primo cittadino locale, Paolo Montalti. Valente, sindaco uscente a Francavilla, non ha preso parte all’ultima consultazione primaverile per il rinnovo del Consiglio Comunale ed ora si ritrova con un incarico, deliberato in Giunta, con una spesa per il Comune pari a «oltre 40.000 euro l’anno tra stipendio e accessori». La cifra arriva dalla sede del Partito Democratico di Villapiana, che tramite il suo segretario Domenico Filardi, insorge contro quest’ultima operazione del sindaco Montalti. La locale sezione Pd non riesce proprio a mandar giù questa ulteriore spesa e per di più in un piccolo comune come Villapiana dove già consiglieri e assessori basterebbe a coadiuvare l’operato del sindaco.

otium banner a

«Noi, come anche la maggior parte dei Villapianesi, non conosciamo l’avvocato Valente, per cui non possiamo e non vogliamo esprimere alcun giudizio, ma nel panorama politico di Villapiana non c’era una altra figura che potesse assolvere a  questo “inutile” compito? A cosa serve uno staff di quattro persone in un comune di cinquemila abitanti? (in proporzione Corigliano o Rossano dovrebbero averne 30/40). Cosa possono fare di diverso i componenti dello staff rispetto ai consiglieri ed agli assessori eletti? Se il Sindaco non ha il tempo per seguire le sue attività politiche può farsi aiutare dai consiglieri eletti, o li reputa forse incapaci?».

Il Partito Democratico di Villapiana considera perciò questa scelta «impopolare e sconsiderata», anche alla luce del fatto che in paese le priorità dovrebbero essere altre, puntando il dito contro «la soppressione del servizio di trasporto urbano tanto utile ai cittadini ed in particolar modo ai meno abbienti che non possono permettersi un proprio mezzo di trasporto».

Vincenzo La Camera

Share Button

2 Responses to E’ bufera a Villapiana sulla nuova nomina nello staff del sindaco

  1. olga cadelli 2016/10/02 at 03:35

    DESTRA, SINISTRA e CENTRO – QUESTO PASSA IL “CONVENTO”

    Rispondi
  2. luisa 2016/10/04 at 19:32

    Dovrebbero ripopolare il paese come fanno a San Basile.Questo è l”operato giusto da fare. Mettono tasse e senza servizi.Inciviltà!Spero nel loro operato se no che stanno a fare?

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *