Redazione Paese24.it

Castrovillari. Trofeo degli Aragonesi, la corsa nel cuore del Pollino

Castrovillari. Trofeo degli Aragonesi, la corsa nel cuore del Pollino
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Valorizzare le bellezze del territorio attraverso lo sport. E’ stata presentata oggi (venerdì), a Castrovillari, la seconda edizione del Trofeo degli Aragonesi, che si terrà il 9 ottobre, con partenza alle 9.30 proprio dalla città del Pollino (via Polisportivo). Tredici chilometri di strada in quello che è definito il “percorso del cuore” per via della forma che sulla cartina ha assunto il tracciato, di cui profumi e colori del Pollino saranno parte integrante.

La manifestazione, organizzata dalla ASD CorriCastrovillari, «lavora – come ha dichiarato il presidente, Gianfranco Milanese, durante la conferenza stampa – sul doppio fronte, sportivo e di promozione del territorio, avvolto da una vera e propria esplosione di natura e avventura». Presenti, inoltre, Luigi Filpo, presidente della Polisportiva del Pollino, Vincenzo Caira, presidente Fidal provinciale, Domenico Pappaterra, presidente del Parco Nazionale del Pollino, Francesca Dorato, vicesindaco della città. Ha coordinato i lavori, Serenella Chiodi. Unanime l’auspicio «di un importante ritorno turistico ed economico per l’intero territorio, nonché di avvicinare i più giovani allo sport». Per questo motivo, si terrà il “Trofeo degli Aragonesi Kids”, una gara dedicata ai ragazzi di tutte le età.

La corsa di montagna, afferente al campionato interregionale Fidal, sarà la sesta e ultima tappa del Campionato di una specialità riconosciuta dal Coni come sport dell’atletica leggera. Le iscrizioni chiuderanno giovedi 6 ottobre. Circa trecento gli atleti stimati provenienti da tutta Italia. Per info e regolamento: www.corricastrovillari.it .

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *