Redazione Paese24.it

Calcio. Vince solo Trebisacce. Domenica cupa per Castrovillari, Roseto e Amendolara

Calcio. Vince solo Trebisacce. Domenica cupa per Castrovillari, Roseto e Amendolara
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Nella foto, un flash di Silana-Juvenilia Roseto

SERIE D (5 ^ giornata)

Brutta partita del Castrovillari che non riesce a vincere un match dopo il salto di categoria. Poveri di idee i “Lupi del Pollino” creano qualche sterile pericolo nella prima frazione per poi rallentare nella ripresa rischiando addirittura la sconfitta.

Castrovillari-Due Torri 0-0; Cavese-Turris 1-0; Gragnano-Gela 2-2; Frattese-Pomigliano 2-3; Gladiator-Rende 0-2; Igea Virtus-Palmese 3-0; Sarnese-Sancataldese 1-0; Roccella-Sicula Leonzio 0-2; Sersale-Aversa Normanna 1-2

Igea Virtus e Rende 13; Sicula Leonzio 11; Gela, Turris, Cavese e Aversa Normanna 9; Pomigliano e Sancataldese 8; Palmese e Gladiator 7; Frattese 6; Sarnese 5; Castrovillari e Gragnano 3; Roccella 2; Due Torri 1; Sersale 0

ECCELLENZA (4^ giornata)

Secondo vittoria in campionato per il Trebisacce, questa volta davanti al proprio pubblico, contro il fanalino di coda Roggiano. A metà primo tempo gli ospiti erano anche passati in vantaggio con un rigore di Donato, ma i giallorossi in due minuti attorno alla mezz’ora hanno prima pareggiato con Galantucci e poi messo la freccia con Zicarelli. Al 20′ della ripresa, sempre Zicarelli chiudeva definitivamente il match.

Isola CR-Vigor Lamezia 2-0; Luzzese-Cittanovese 1-3; Paolana-Corigliano 1-2; Sambiase-Locri 0-0; Trebisacce-Roggiano 3-1; GallicoCatona-Acri 1-4; Siderno-Scalea 1-1; Cutro-ReggioMediterranea 0-3

Isola CR 12; Cittanovese e ReggioMediterranea 9; Scalea 8; Corigliano 7; Acri, Trebisacce e Paolana 6; Siderno e Luzzese 5; Sambiase e Vigor Lamezia 4; Cutro e GallicoCatona 3; Roggiano 0

otium banner a

PROMOZIONE (4^ giornata, gir. A)

Troppo forte la Silana per la Juvenilia Roseto che torna da San Giovanni in Fiore con un poker sul groppone. Una sconfitta che comunque non ridimensiona la squadra jonica, abbastanza in palla in questo inizio di stagione. La Silana raccoglie la sua quarta vittoria su altrettante partite.

Aprigliano-Cariati 1-0; Belvedere-Brutium Cosenza 2-1; Amantea-Botricello 2-0; Cotronei-San Fili 5-0; Filogaso-Garibaldina 2-2; Olympic Acri-Maida 5-1; Promosport-Marina di CZ 3-1; Silana-Juvenilia Roseto 4-0

Silana 12; Amantea 10; Olympic Acri 9; Cotronei 8; Filogaso, Belvedere, Sani Fili e Juvenilia Roseto 7; Promosport e Aprigliano 6; Maida 4; Botricello 3; Garibaldina, Marina di CZ e Cariati 1; Brutium Cosenza 0

PRIMA CATEGORIA (3^ giornata, gir. A)

Amendolara perde in trasferta a Santa Sofia d’Epiro con il rammarico di aver fallito un rigore con Franchino. Sotto per 2-0, ai giallorossi non basta il gol di Lista per risalire la china. Dopo due pari ed un Ko, domenica prossima in casa l’Amendolara vuole brindare al primo successo contro l’Atletico Scalea, per festeggiare il ritorno in Prima Categoria.

Atletico Scalea-Real Sant’Agata 1-1; Cetraro-Praia 2-1; Rossanese-Schiavonea 1-1; Sofiota-Amendolara 2-1; Young Boys Cassano-Città di Rossano 2-1; Atletico Corigliano-Città di Montalto 2-0; Mirto Crosia-Geppino Netti 3-0; Rose-Krosia 1-1

Mirto Crosia 9; Rossanese 7; Geppino Netti 6; Atletico Corigliano, Young Boys Cassano e Cetraro 5; Krosia, Città di Rossano, Sofiota e Schiavonea 4; Real Sant’Agata 3; Praia e Amendolara 2; Atletico Scalea e Rose 1; Città di Montalto 0

Vincenzo La Camera

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *