Redazione Paese24.it

Cariati, sindaci Sila Greca chiedono ad Oliverio una sanità adeguata per il territorio

Cariati, sindaci Sila Greca chiedono ad Oliverio una sanità adeguata per il territorio
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

I sindaci dei 14 comuni della Sila Greca: Bocchigliero, Calopezzati, Caloveto, Campana, Cariati, Cropalati, Crosia, Longobucco, Mandatoriccio, Paludi, Pietrapaola, Rossano, Scala Coeli, Terravecchia, si sono riuniti in assemblea questa mattina (venerdì) a Cariati, opsiti del neo primo cittadino Filomena Greco, per preparare un documento congiunto inviato al governatore Mario Oliverio e con il quale si chiede un’assistenza sanitaria degna di questo nome per il territorio in questione. La lettera contiene un elenco dettagliato degli interventi urgenti da adottare in tema di sanità. Già il mese scorso, sempre a Cariati, si era tenuto un simile incontro questa volta anche con la presenza del direttore generale dell’Asp di Cosenza, Raffaele Mauro.

»La sanità – hanno  commentato i sindaci che hanno chiesto anche un incontro con Oliverio – rappresenta per  noi il problema prioritario. Ci aspettiamo, insieme a tutti i cittadini di questo territorio,  risposte concrete dalla Regione. Risposte immediate e non più procrastinabili, tali da consentire ad ogni cittadino del nostro territorio un’assistenza primaria di base, evitando così anche  tristi e costosi esodi per ricevere le cure a cui hanno diritto alla pari degli altri cittadini di altri paesi e città».

Vincenzo La Camera

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *