Redazione Paese24.it

Cosenza, lasciano neonato in auto e vanno a fare la spesa. Arrestati i genitori

Cosenza, lasciano neonato in auto e vanno a fare la spesa. Arrestati i genitori
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Foto di repertorio

Parcheggiano l’auto, lasciano il figlioletto di soli sei mesi con i finestrini sigillati e vanno a fare la spesa. E’ accaduto questa mattina (martedì) a Cosenza. I genitori, Z.M, classe ’74, e Z.D., classe ’80, coniugi tunisini, sono stati arrestati per il reato di abbandono di minori dai Carabinieri della Compagnia di Cosenza. Nello specifico, intorno alle 10.45, nel parcheggio di un centro commerciale a Zumpano, i militari hanno trovato il bimbo sul seggiolino nei sedili posteriori dell’auto, una Fiato Punto, chiusa con i finestrini sigillati. A questo punto, i carabinieri hanno subito forzato lo sportello consentendo, così, il ricircolo dell’aria all’interno dell’abitacolo ed evitando il peggio. Il neonato, visitato dai medici del 118, versa in buone condizioni di salute.

Identificati e rintracciati all’interno del centro commerciale mentre facevano la spesa, i genitori sono stati sottoposti agli arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo.

f.g.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *