Redazione Paese24.it

A Castrovillari si presenta il Comitato per il No al referendum

A Castrovillari si presenta il Comitato per il No al referendum
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

«Informare per poter decidere in piena coscienza»

Download PDF

Sarà presentato domenica (23 ottobre), alle ore 18, presso il Palazzo di Città di Castrovillari, il Comitato per il No, in vista del referendum costituzionale che, il prossimo 4 dicembre, chiamerà i cittadini al voto. La presentazione avverrà in occasione dell’incontro intitolato “Cittadini senza scettro. Riforme sbagliate”, dal recente lavoro del prof. Gianfranco Pasquino.

locandina5«Il comitato per il No di Castrovillari – si legge in una nota – è promosso da cittadini e cittadine di formazione diversa, di varie esperienze lavorative e di differenti opinioni politiche, anche iscritti a partiti fra loro diversi, che hanno  in comune una forte passione civica e che sono convinti che questa riforma non serva al Paese».

«Il problema – continua il Comitato per il No – non è essere a favore o contro il governo. Il problema è esprimere consenso o dissenso rispetto a questa riforma deformante. Questa è una riforma che non riduce i costi, non migliora la qualità dell’iter legislativo, ma scippa la sovranità dalle mani del popolo. Il nostro – conclude la nota – vuole essere un lavoro di segno diverso, facendo informazione capillare e trasparente. Le prime iniziative del Comitato  di Castrovillari per il No vanno in questa direzione: Informare per potere decidere in piena coscienza».

Redazione

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *