Redazione Paese24.it

Calcio. Castrovillari perde ancora. Vittorie preziose per Trebisacce e Roseto. Amendolara solo pari

Calcio. Castrovillari perde ancora. Vittorie preziose per Trebisacce e Roseto. Amendolara solo pari
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Nella foto, l’undici iniziale del Trebisacce sceso in campo contro il Siderno

SERIE D (9^ giornata)

Un Castrovillari sfortunato incassa la quarta sconfitta consecutiva, senza demeritare questa volta, e resta nei bassifondi della classifica. Una situazione difficile che se non arriva una scossa, magari anche con il mercato, rischia di diventare irreparabile. Dopo la sconfitta pesante di domenica scorsa il mister rossonero Viola aveva annunciato le dimissioni, respinte dalla società che continua a dargli fiducia.

Frattese-Gela 5-2; Gladiator-Sicula Leonzio 0-0; Igea Virtus-Turris 1-1; Palmese-Sancataldese 0-0; Sarnese-Due Torri 2-0; Roccella-Castrovillari 1-0; Rende-Aversa Normanna 1-0; Sersale-Pomigliano 1-1; Cavese-Gragnano 0-0

Rende 20; Cavese 19; Igea Virtus e Sicula Leonzio 18; Turris 16; Palmese e Pomigliano 15; Gladiator 14; Frattese e Gela 13; Sancataldese 12; Aversa Normanna 11; Gragnano e Sarnese 9; Roccella 8; Castrovillari 3; Due Torri e Sersale 2

ECCELLENZA (8^ giornata)

Un Trebisacce in palla supera di misura l’ostico Siderno. Il gol vittoria di Zicarelli al quarto d’ora è frutto di una bella azione di squadra. Poi la difesa locale non ha sofferto più di tanto per contenere le velleità di recupero degli ospiti.

Isola CR-Cutro 3-0; Locri-Roggiano 4-0; Luzzese-Scalea 2-1; Paolana-Vigor Lamezia 1-1; Sambiase-Acri 4-0; Trebisacce-Siderno 1-0; GallicoCatona-ReggioMediterranea 3-0; Corigliano-Cittanovese 0-2

Isola CR 22; Cittanovese 19; Vigor Lamezia 14; Scalea, Paolana, Trebisacce e Luzzese 12; Locri e ReggioMediterranea 11; Acri e Cutro 10; GallicoCatona 9; Sambiase, Siderno e Corigliano 8; Roggiano 0

PROMOZIONE (8^ giornata, gir. A)

Seconda vittoria consecutiva per la Juvenilia Roseto che si scrolla di dosso l’ultimo periodo non certo esaltante. Più complicato del previsto però il successo sull’ultima in classifica arrivato in rimonta ad un quarto d’ora dalla fine con un gol di Aziz Jarar. Ad inizio ripresa il centravanti rosetano Galati aveva pareggiato il vantaggio locale avvenuto nei primi minuti di gioco.

Marina di CZ-Juvenilia Roseto 1-2; Olympic Acri-Cotronei 1-4; Promosport-Botricello 2-1; Silana-Aprigliano 3-3; Belvedere-Maida 1-3; Brutium Cosenza-Garibaldina 3-0; Amantea-San Fili 0-0; Filogaso-Cariati 6-2

Cotronei e Amantea 20; Silana, Promosport e San Fili 15; Filogaso, Olympic Acri, Belvedere, Maida e Juvenilia 13; Brutium Cosenza 9; Aprigliano 8; Garibaldina e Botricello 4; Cariati e Marina di CZ 2

PRIMA CATEGORIA (7^ giornata gir. A)

Amendolara due volte in vantaggio non riesce ad espugnare Rose e resta ancora a secco di vittoria. La squadra è penultima in classifica, con i proclami dei play off fatti in estate che per ora restano tali. Ospiti in vantaggio due volte nel primo tempo, prima con il “colored” Charles e poi con Lista. Dopo il pareggio locale, l’Amendolara non riesce a sfruttare un penalty che poteva valere i tre punti. Domenica prossima ad Amendolara arriva lo Schiavonea per uno scontro diretto tra fanalini di coda che potrebbe sbloccare una delle due compagini.

Atletico Scalea-Città di Montalto 0-2; Cetraro-Young Boys Cassano 1-3; Geppino Netti-Krosia 0-3; Schiavonea-Real Sant’Agata 0-2; Rossanese-Praia 1-0; Sofiota-Atletico Corigliano 1-5; Mirto Crosia-Città di Rossano 1-1; Rose-Amendolara 2-2

Rossanese 19; Krosia, Mirto Crosia e Young Boys Cassano 14; Atletico Corigliano 12; Real Sant’Agata 11; Città di Rossano e Cetraro 10; Geppino Netti 9; Atletico Scalea e Rose 8; Praia e Città di Montalto 6; Sofiota 5; Amendolara 4; Schiavonea 3

Vincenzo La Camera

 

 

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *