Redazione Paese24.it

Oriolo, Quadro Territoriale Paesaggistico. Regione e Amministratori a confronto

Oriolo, Quadro Territoriale Paesaggistico. Regione e Amministratori a confronto
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Da sinistra: Colotta, Lione, Trento

Si è tenuto martedì presso il Castello Medievale di Oriolo uno dei 39 forum organizzati dalla Regione Calabria (Dipartimento Urbanistica e Governo del Territorio) in collaborazione con i comuni calabresi, per l’attuazione del Quadro Territoriale Regionale Paesaggistico. Si tratta di incontri (organizzati in tutta la regione) con i rappresentanti delle Pubbliche Amministrazioni locali, per definire gli interventi futuri (riperimetrazioni, attuazione di vincoli paesaggistici, salvaguardia e gestione sostenibile delle risorse ambientali, recupero di aree abbandonate o in situazioni critiche) che l’assessorato inserirà nelle misure di salvaguardia dai rischi territoriali sul territorio e l’ambiente in Calabria. Il forum guidato dall’Architetto Ferruccio Lione (funzionario del Dipartimento Urbanistica e Governo del Territorio) e dal sindaco di Oriolo Franco Colotta ha visto l’intervento di alcuni sindaci e assessori dei comuni limitrofi e dell’Assessore all’Urbanistica della Provincia di Cosenza Leonardo Trento.

Non sono mancate le segnalazioni da parte degli amministratori: dai rischi legati al dissesto idrogeologico delle aree interne al problema del sovraffollamento di cinghiali (soprattutto nei comuni del Parco Nazionale) che danneggiano le coltivazioni. Presenti residenti, imprenditori locali e addetti ai lavori. Il forum ha preceduto l’apertura dei quattro “tavoli tematici” in cui sono state verbalizzate le segnalazioni degli amministratori locali che verranno poi valutate dal Dipartimento Urbanistica e Governo del Territorio e trasferite al Quadro Territoriale Regionale Paesaggistico.

Luigi Adinolfi

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *