Redazione Paese24.it

Calcio. Castrovillari non vince mai. Trebisacce frena capolista. Roseto KO. Punto esterno per Amendolara

Calcio. Castrovillari non vince mai. Trebisacce frena capolista. Roseto KO. Punto esterno per Amendolara
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Nella foto, un flash di Geppino Netti Morano-Amendolara

SERIE D (11^ giornata)

Continua la maledizione per il Castrovillari in questo campionato. L’undici rossonero torna senza punti anche da Sarno in una trasferta sicuramente alla sua portata. Dopo 10′ Castrovillari già sotto. Il raddoppio arriva al 70′. Poi non basta il gol di Miceli a nove minuti dalla fine per riacciuffare l’ennesima partita andata male. Domenica prossima al “Mimmo Rende” arriva la blasonata Cavese che punta a vincere il campionato. La scossa per i “Lupi del Pollino” potrebbe arrivare proprio con una vittoria di prestigio.

Aversa Normanna-Sancataldese 0-0; Cavese-Frattese 3-0; Gladiator-Due Torri 1-0; Igea Virtus-Pomigliano 3-1; Palmese-Sicula Leonzio 2-0; Sarnese-Castrovillari 2-1; Roccella-Gela 0-2; Rende-Turris 1-3; Sersale-Gragnano 3-3

Igea Virtus 24; Cavese 23; Sicula Leonzio 21; Gladiator e Rende 20; Gela, Palmese e Turris 19; Pomigliano 18; Frattese 14; Sancataldese e Aversa Normanna 13; Sarnese 12; Gragnano 11; Roccella 9; Castrovillari 4; Due Torri e Sersale 3

ECCELLENZA (10^ giornata)

Un Trebisacce gagliardo pareggia meritamente, davanti al proprio pubblico, contro la capolista Isola Capo Rizzuto. I giallorossi locali riescono addirittura a rimontare il gol dello svantaggio in inferiorità numerica e a portarsi a casa un prezioso punto che, alla luce degli altri risultati, va bene anche gli ospiti. Il Trebisacce resta in dieci uomini allo scadere della prima frazione e al 66′ subisce la rete di Zangaro. Ma la reazione non si fa attendere e porta al pareggio di Galantucci dieci minuti più tardi.

Locri-ReggioMediterranea 2-1; Luzzese-Cutro 1-2; Paolana-Scalea 1-1, Sambiase-Cittanovese 3-0; Trebisacce-Isola Cr 1-1; GallicoCatona-Siderno 1-0; Acri-Roggiano (sosp. per infortunio arbitro sull’1-0); Corigliano-Vigor Lamezia 0-2

Isola Cr 26; Cittanovese 22; Vigor Lamezia 20; Scalea, Paolana e Trebisacce 16; Luzzese 15; Locri 14; Cutro 13; GallicoCatona 12; Sambiase, ReggioMediterranea e Corigliano 11; Acri 10; Siderno 8; Roggiano o

otium banner a

PROMOZIONE (10^ giornata, gir. A)

Si ferma il Roseto dopo un filotto di tre vittorie consecutive. La Juvenilia cade di misura a Botricello (Cz) e chiude la gara in nove uomini. La rete della vittoria per i locali arriva nel primo tempo. Nella ripresa gli ospiti falliscono diverse occasioni per ristabilire la parità. Ma la vera sorpresa di giornata è la vittoria a domicilio dell’Aprigliano che sorprende la capolista Amantea, ora superata dal Cotronei.

Marina di CZ-San Fili 1-1; Promosport-Garibaldina 1-1; Silana-Olympic Acri 2-1; Belvedere-Cariati 4-3; Brutium Cosenza-Maida 0-1; Amantea-Aprigliano 0-2; Botricello-Juvenilia Roseto 1-0; Filogaso-Cotronei 1-3

Cotronei 26; Amantea 23; Sani Fili e Maida 19; Silana 18; Promosport 17; Filogaso, Belvedere e Juvenilia 16; Olympic Acri 14; Aprigliano 11; Brutium Cosenza 9; Garibaldina 8; Botricello 7; Marina di Cz 3; Cariati 2

PRIMA CATEGORIA (9^ giornata)

L’Amendolara rosicchia un punticino, sabato pomeriggio nel pantano di Morano, e per la prima volta dall’inizio del campionato mette il naso fuori dalla zona play out. Succede tutto nel primo tempo. Al vantaggio locale su calcio di rigore di Giuseppe Amodio (301 gol nei dilettanti), risponde Pastore per l’Amendolara. Squadre a riposo in parità e con un uomo in meno a testa (Bellitti per l’Amendolara) per via di una doppia espulsione.

Atletico Scalea-Young Boys Cassano 0-3; Geppino Netti Morano-Amendolara 1-1; Schiavonea-Praia 0-2; Real Sant’Agata-Krosia 4-4; Rossanese-Città di Montalto 4-1; Sofiota-Cetraro 0-0; Rose-Città di Rossano 0-1; Mirto Crosia-Atletico Corigliano 1-0

Rossanese 22; Young Bosy Cassano 20; Krosia e Mirto Crosia 18; Città di Rossano 16; Atletico Corigliano 15; Real Sant’Agata 13; Praia 12; Cetraro e Geppino Netti 11; Amendora, Rose e Atletico Scalea 8; Città di Montalto 7; Sofiota 6; Schiavonea 3

Vincenzo La Camera

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *