Redazione Paese24.it

Cosenza, finisce in manette una rissa tra marocchini

Cosenza, finisce in manette una rissa tra marocchini
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

I carabinieri di Cosenza hanno arrestato stanotte cinque marocchini per il reato di rissa aggravata. Attorno alle 19.45 di ieri (martedì) i militari sono interventi in piazza Europa, a Cosenza, dove era in corso la rissa a colpi di bottiglie di vetro. All’arrivo dei carabinieri tre marocchini sono fuggiti, lasciando in terra feriti due connazionali entrambi di 38 anni.

otium banner a

Pattugliando le vie limitrofe, i militari riuscivano a bloccare ed arrestare i tre fuggitivi di 33, 28 e 29 anni. I due feriti venivano trasportati dal 118 in ospedale. Tutti e cinque verranno giudicati stamattina (mercoledì) per direttissima. Movente della rissa un apprezzamento non gradito ad una loro connazionale sposata.

v.l.c.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *