Redazione Paese24.it

Spaccio agli studenti. A Diamante fermato un bidello con la cocaina

Spaccio agli studenti. A Diamante fermato un bidello con la cocaina
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti agli studenti. I Carabinieri della compagnia di Scalea, in collaborazione con i militari del nucleo cinofili del Gruppo Operativo Calabria di Vibo Valentia, hanno messo in atto nei giorni scorsi un’operazione in tal senso nei comuni di Praia a Mare e Diamante con appostamenti alle fermate degli autobus e nei pressi degli edifici scolastici.

A Praia a Mare è stato arrestato un barista di 37 anni, trovato in possesso di numerosi dosi di marijuana e hashish, anche nella sua abitazione. A Diamante, invece, i militari dell’Aliquota Radiomobile del Norm hanno denunciato collaboratore scolastico sorpreso mentre occultava in un pacchetto di caramelle quattro dosi di cocaina. Mentre tre giovani, sorpresi nei pressi di alcuni edifici scolastici, sono stati segnalati alla Prefettura quali assuntori di stupefacente.

v.l.c.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *