Redazione Paese24.it

Castrovillari, piccoli allievi in Comune. Sindaco timbra “passaporto” dei diritti

Castrovillari, piccoli allievi in Comune. Sindaco timbra “passaporto” dei diritti
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

In occasione della Giornata Internazionale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza che ricorre il 20 novembre, questa mattina (lunedì), il sindaco di Castrovillari, Domenico Lo Polito, ha incontrato i piccoli allievi della Scuola dell’Infanzia del Villaggio Scolastico e del Rione Civita del primo Circolo Didattico guidato dalla dirigente Antonella Gravino, alla presenza del vicesindaco, Francesca Dorato, e del presidente del Consiglio comunale, Piero Vico.

Ad accompagnare i bambini, gli insegnanti Carmela Graniti, Edvige Lepore, Rossella Cantisani, Antonella Clemente, Censina Alfano, Simona Milone, Silvia La Regina e Antonio Bartoccelli, i quali, con attività di vario genere, stanno affrontando, insieme ai piccoli, tutto ciò che riguarda i diritti del fanciullo.

Durante l’incontro, il sindaco Lo Polito ha timbrato un “passaporto” realizzato dagli alunni richiamante proprio i diritti e la libera circolazione dei cittadini in Europa e nel Mondo. Il primo cittadino ha sottolineato «l’importanza dei concetti di uguaglianza, libertà e giustizia, principi fondamentali per la crescita, la pace, la coesione e l’integrazione».

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *