Redazione Paese24.it

Migranti arrestati per spaccio. Blitz carabinieri in Centro Accoglienza della provincia di Cosenza

Migranti arrestati per spaccio. Blitz carabinieri in Centro Accoglienza della provincia di Cosenza
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Spacciavano droga nel Centro di Accoglienza per migranti di Amantea dove si trovavano ospiti. Tre giovani africani, due del Gambia (22 e 24 anni) ed un nigeriano di 19 anni sono stati arrestati nella notte dai Carabinieri di Amantea operanti per la Compagnia di Paola sotto le direttive del comandante Antonio Villano e coordinati dal PM Anna Chiara Fasano.

Le Forze dell’Ordine hanno scoperto un sistema di spaccio di marijuana collaudato che poteva contare anche su diverse sentinelle sparse nel Centro di Accoglienza. I tre africani spacciavano droga anche ai minorenni, con i responsabili del Centro particolarmente intimoriti da questo comportamento. Un vero blitz nella notte ha visto l’impiego di una cinquantina di carabinieri del Comando Provinciale di Cosenza, della Compagnia Speciale e del Nucleo Cinofili di Vibo Valentia.

v.l.c.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *