Redazione Paese24.it

Castrovillari. Maternità responsabile, Comune incontra Casa Betania

Castrovillari. Maternità responsabile, Comune incontra Casa Betania
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

L’assessore ai Servizi Sociali del Comune di Castrovillari, Pino Russo, e l’avvocato Luisa Maria Fiorito, si sono recati a Casa Betania, struttura d’accoglienza, per sensibilizzare sul tema della “Maternità responsabile”. «Avere dei figli e costruire una famiglia – ha dichiarato l’assessore – è una delle questioni più stringenti del nostro tempo che sta segnando il sociale». Al centro dell’incontro la procreazione responsabile, i sacrifici, il senso di responsabilità e gli obblighi che comportano una simile scelta e che coinvolgono costantemente i genitori in una società segnata da difficoltà.

Casa Betania è una piccola struttura sostenuta e gestita da un gruppo di soci che, grazie all’azione di volontari, dal 2002, accoglie ragazze in difficoltà, di ogni nazionalità e religione, con i loro bambini, e offrono un servizio mensa gratuito 365 giorni all’anno. Inoltre, ha contribuito al sostentamento di diversi nuclei familiari  attraverso la gestione delle eccedenze alimentari, l’acquisto di farmaci e, in alcuni casi, il contributo per il pagamento dei servizi primari.

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *