Redazione Paese24.it

A Rossano uno sportello d’ascolto sulla dislessia

A Rossano uno sportello d’ascolto sulla dislessia
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

E’ stata inaugurata, nella serata di mercoledì 30 novembre, la nuova sede, presso l’Istituto Tecnico Industriale Statale “Ettore Majorana” di Via Nestore Mazzei allo Scalo cittadino, dello Sportello AID (Associazione Italiana Dislessia) nella città di Rossano. Lo Sportello è rivolto principalmente ai genitori, tutor, insegnanti e ragazzi con DSA (Disturbi Specifici dell’Apprendimento). In serata, dopo il taglio del nastro, si è dato vita ad un interessante incontro-dibattito, alla presenza di diversi dirigenti scolastici ed insegnanti, in cui sono stati affrontati i seguenti argomenti: presentazione dello sportello, le linee guida in materia di DSA, la diagnosi e le griglie di osservazione, approccio alla scuola dell’infanzia, scuola primaria e secondaria di I° e II° grado, l’approccio empatico nella spinta motivazionale dell’alunno con DSA, spunti per una tecnologia a supporto del cambiamento.

foto-3Lo Sportello sarà aperto, dalle ore 16:30 alle ore 18:30, il 2° lunedì del mese e, dalle ore 09:30 alle ore 11:30, il 4° venerdì del mese. Il servizio è completamente gratuito. Per accedere al servizio è indispensabile prendere un appuntamento e attendere la conferma della prenotazione al seguente numero telefonico: 393/3751310, da lunedì a venerdì, dalle ore 18 alle ore 20, o inviando un e-mail al seguente indirizzo di posta elettronica: cosenza@aiditalia.it. Lo sportello d’ascolto è rivolto ai genitori di bambini e ragazzi con DSA e ad insegnanti i quali avranno la possibilità di incontrare direttamente diversi esperti in materia, tra cui i referenti dello Sportello AID: il Dott. Giovanni Mulè e Noemi Fontana.

Antonio Le Fosse

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *