Redazione Paese24.it

Morano, Frati Cappuccini sfidano il Comune per la Partita del Cuore

Morano, Frati Cappuccini sfidano il Comune per la Partita del Cuore
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Amministratori e dipendenti comunali contro Frati Cappuccini. E’ tutto pronto per il fischio d’inizio della Partita del Cuore che si giocherà domenica 11 dicembre, alle ore 15, allo stadio “Gaetano Scorza” di Morano Calabro. Il costo del biglietto è di 2,50 euro e l’incasso sarà devoluto al progetto “Vita Morano”.

«Negli ultimi tempi – si legge in una nota – si è potuto constatare quanto sia importante ampliare la rete dei dispositivi salvavita e al contempo formare adeguatamente operatori in grado di intervenire per un primo immediato soccorso. Il tempestivo e corretto utilizzo del defibrillatore può fare la differenza».

Convinti dell’importanza dell’iniziativa, il sindaco, Nicolò De Bartolo, gli amministratori, in primis l’assessore Biagio Angelo Severino, delegato in materia, l’infermiere Girolamo Angelini e la società sportiva “Geppino Netti”. Tutti concordi nell’affermare che occorre «sensibilizzare e conoscere le problematiche connesse all’arresto cardiaco, per consentire interventi rianimatori celeri, consapevoli e diffusi».

Federica Grisolia

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *