Redazione Paese24.it

Calcio, Serie D. Il Castrovillari che non ti aspetti ferma la capolista a domicilio

Calcio, Serie D. Il Castrovillari che non ti aspetti ferma la capolista a domicilio
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Nella foto, una formazione dell’Igea Virtus

Il Castrovillari che non ti aspetti strappa un punto d’oro sul campo della capolista Igea Virtus. regina incontrastata del campionato, almeno sino ad ora. Dopo la prima vittoria di domenica e il pareggio di ieri pomeriggio a Barcellona Pozzo di Gotto (Me), i “Lupi del Pollino” racimolano un filotto di 4 punti che regala morale in attesa dell’attesa sfida con il Rende di domenica al “M. Rende”. Erano due anni che l’Igea non buttava la palla nel sacco in una partita casalinga. Questa la dimostrazione che mister Viola ha preparato bene la partita del turno infrasettimanale imbrigliando gli avversari sopratutto nel primo tempo.Nella ripresa, invece, i locali hanno avuto almeno due nitide palle gol per vincere la gara, sventate da ottimi interventi del portiere ospite, Voce. L’Igea, in pieno recupero, ha sciupato anche l’ultima chance strozzando in gola l’urlo dei 2000 sostenitori assiepati sulle gradinate del “D’Alcontres-Barone”.

Aversa Normanna-Pomigliano 0-0; Gladiator-Frattese 0-3; Palmese-Gragnano 4-1; Rende-Due Torri 3-0; Sancataldese-Sicula Leonzio 1-0; Sersale-Roccella 1-1; Sarnese-Cavese 0-2; Igea Castrovillari 0-0; Turris-Gela (rinviata al 22/12)

Igea Virtus 34; Cavese 29; Rende 27; Gela 26; Turris e Sicula Leonzio 25; Palmese e Pomigliano 23; Frattese 22; Gladiator 21; Sancataldese 20; Gragnano e Aversa Normanna 17; Roccella 16; Sarnese 13; Castrovillari e Due Torri 9; Sersale 5

v.l.c.

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *