Redazione Paese24.it

Trebisacce. «La beneficenza non si sventola. Nessun ostacolo dal Comune»

Trebisacce. «La beneficenza non si sventola. Nessun ostacolo dal Comune»
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Il sindaco Mundo risponde agli attacchi del consigliere di Minoranza, Cavallo

Download PDF

Arriva immediata la replica da Palazzo di Città sulla volontà del consigliere di minoranza, Davide Cavallo –  riportata dal nostro giornale – di voler devolvere ai terremotati del Centro Italia i suoi gettoni di presenza ma di trovare nel Comune di Trebisacce qualche ostacolo.

otium banner a

Da quanto fanno sapere dal Municipio si tratterebbe soltanto di una mera questione amministrativo-burocratica dovuta alla verifica delle effettive presenze in Consiglio Comunale per poi procedere al pagamento dei gettoni. Il sindaco Franco Mundo si difende dall’attacco di Cavallo ribadendo che il Comune di Trebisacce non cavalca simili eventi, come quello del terremoto, per avere visibilità, semmai il contrario.  «Infatti – dice Mundo – se il consigliere Cavallo voleva davvero devolvere in beneficenza i gettoni di presenza, poteva farlo ugualmente, anticipandoli, senza attendere che gli vengano corrisposti».

In conclusione, il primo cittadino,  ricordando a Cavallo che comunque quando si vuole fare beneficienza è buona norma non sventolarla, assicura che presto il Comune provvederà a pagare la sua indennità di consigliere.

Vincenzo La Camera

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *