Redazione Paese24.it

A Rossano tutti in moto… d’epoca

A Rossano tutti in moto… d’epoca
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Si è svolto a Rossano il 1° Raduno di Moto d’Epoca (nella foto). All’iniziativa, organizzata dal “Club Auto-Moto Story” con sede in Rossano, hanno preso parte tanti appassionati provenienti dall’intera Calabria e da altre regioni del Sud-Italia quali: Puglia, Basilicata e Sicilia. Nella mattinata di domenica, dopo il ritrovo dinanzi allo stadio comunale “Stefano Rizzo” di Viale Sant’Angelo e la registrazione di tutti i partecipanti, il lungo corteo, di moto storiche, ha raggiunto il centro storico, dopo aver percorso la strada statale 177, con tappa nella centralissima Piazza Steri. I centauri, terminato il giro turistico nella città antica, sono stati ricevuti, in Cattedrale, dal parroco don Tonino Longobucco che, per l’occasione, ha impartito la benedizione a coloro i quali sono arrivati a Rossano per aderire all’evento. Il corteo, subito dopo, è partito in direzione della montagna rossanese con arrivo all’Abbazia del Pathirion, luogo di culto immerso in una splendida cornice naturale e con una veduta spettacolare sull’intera Piana di Sibari, dove si è tenuto il pranzo convenzionato, con pietanze succulenti e prodotti tipici locali, in cui non è mancata l’animazione dal vivo con canti, balli, giochi di società.

Nel pomeriggio, invece, si è dato vita alla cerimonia di premiazione, con la consegna di targhe ricordo a tutti i partecipanti, con un arrivederci alla seconda edizione. Tra i numerosi iscritti, in rappresentanza del Comune di Rossano e della Provincia di Cosenza, vi era anche il consigliere Ernesto Rapani, il quale, nel fare arrivare il saluto dei due importanti Enti istituzionali, ha voluto manifestare tutto il suo apprezzamento per l’ottima organizzazione. All’evento, tra l’altro, hanno preso parte Renato Loria per il Moto Club Rossano intitolato a “Stefano Acri e Maurizio Greco” e Roberto Caravetta, oltre ad altri soci, del Vespa Club Rossano diretto da Francesco Arci.

Antonio Le Fosse

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *