Redazione Paese24.it

Nuovi murales a Plataci. C’è un concorso per gli artisti

Nuovi murales a Plataci. C’è un concorso per gli artisti
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Dando continuità alla tradizione già consolidata con l’obiettivo di caratterizzare il piccolo centro arberëshe dell’Alto Jonio come il “Paese dei Murales”, l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Francesco Tursi, con la collaborazione dell’Ente Parco Nazionale del Pollino, in occasione delle imminenti festività natalizie ha promosso la I^ Edizione del nuovo “Concorso-Murales” sul tema “Plataci… in Parco Pollino” a cui gli artisti interessati possono partecipare presentando i propri “bozzetti a colori” entro il 23 dicembre 2016.

otium banner a

Il concorso si prefigge di arricchire il già consistente numero di Murales che fanno di Plataci un ricco Museo a cielo aperto che già dispone di circa 30 Murales dedicati alla civiltà contadina e più in generale al mondo arberëshe (un esempio nella foto), alla sua storia e alle sue radici. Gli artisti, singoli o in gruppo, interessati al Bando, che è stato pubblicato già da tempo sull’Albo Pretorio del Comune, possono prendere visione del regolamento, e/o assumere informazioni chiamando ai numeri 0981-54011 e 368-3440757. Allegato al bando c’è anche la planimetria del centro urbano che riporta il percorso dei circa 30 Murales già esistenti che a breve saranno riportati in un grande prospetto illustrato che sarà installato nella piazza principale del paese. Un commissione composta dal sindaco e da due amministratori a suo insindacabile giudizio valuterà le opere in concorso (dimensioni da 4 a 6 mq.), ne deciderà l’ubicazione e assegnerà i premi che saranno di 700,00 e di 650.00 euro per i primi due posti.

Pino La Rocca

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *