Redazione Paese24.it

Castrovillari. Al concorso dei presepi vince la creatività di Alto Jonio e Pollino

Castrovillari. Al concorso dei presepi vince la creatività di Alto Jonio e Pollino
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

E’ un diorama con lo sfondo del monte Sellaro e della piana di Cerchiara il presepe più bello della quarta edizione della mostra-concorso organizzata dall’associazione Mystica Calabria, presieduta da Ines Ferrante, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale di Castrovillari e il contributo dell’associazione “Giracose”.

15910141_1941076169454759_532796008_nA realizzarlo Domenico Gallo, di Amendolara, e Luigi Di Puglia Pugliese, di Villapiana (nella foto). La premiazione si è tenuta ieri (6 gennaio) nella sala consiliare del Palazzo di Città a Castrovillari, dove le opere artistiche sono rimaste in esposizione per tutto il periodo natalizio. La vittoria è stata assegnata all’unanimità dalla giuria tecnica (composta da Angela Micieli, Tilde Nocera, Raffaele Iazzolino, Francesco Caruso e Francesco Senise) e dal pubblico che ha potuto votare dopo aver visitato la mostra in queste festività natalizie.

15894888_658547177657814_5612776060138747711_nLa sezione miniatura è stata, invece, vinta da Giovanni Di Cunto, di Frascineto, che ha riprodotto la natività all’interno di un melograno (foto in basso). Premiato, inoltre, per la categoria scuola, il presepe realizzato interamente con “materiali poveri” (sapone e farina) dagli alunni della casa circondariale di Castrovillari (a destra). I vincitori sono stati premiati dal sindaco, Mimmo Lo Polito, e dal suo vice, Francesca Dorato. Tanti gli artisti, gli artigiani e gli appassionati che hanno dato spazio alla propria creatività realizzando le opere, tutte nel rispetto della tradizione.

Federica Grisolia

15826546_1520950757916543_7522520931008934396_n

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *