Redazione Paese24.it

Corigliano, le storiche lettere di San Francesco di Paola sui muri del centro storico

Corigliano, le storiche lettere di San Francesco di Paola sui muri del centro storico
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Le due lettere che San Francesco di Paola scrisse da Tours ai principi Sanseverino per il popolo coriglianese nel 1483 e nel 1486 resteranno per sempre memoria storica della città ausonica. Infatti il sindaco Giuseppe Geraci, domenica, ha svelato due targhe al Ponte Canale, nel centro storico, che riproducono proprio questi due scritti di San Francesco (nelle foto). «Condividiamo  – ha commentato il primo cittadino – un importante pezzo di storia della nostra comunità. E lo facciamo nella consapevolezza di poter riconoscere in San Francesco di Paola, così come emerge in queste due lettere che rimarranno scolpite in questo punto cruciale del Centro Storico, un anticipatore dei concetti di Città e di Bene Comune; a quei richiami, soprattutto in questa grave epoca di emergenze, vogliamo continuare ad ispirarci nell’offrire un contributo, ciascuno per e nel proprio ruolo, alla serenità e crescita civile e sociale».

TARGASANFRANCESCO-150117 (8)

Questa ultima iniziativa si inserisce nel quadro più ampio delle manifestazioni che sono state organizzate per il VI Centenario dalla nascita di San Francesco di Paola, nel 2016, e a cui ha partecipato anche il Comune di Corigliano. Le iniziative cittadine si concluderanno prossimamente con l’apposizione di una stele nel Bosco dell’Acqua dalla cui sorgente – si narra – San Francesco ordinò all’acqua di dirigersi verso il Santuario della S.S. Trinità, all’epoca in costruzione e che consentì la realizzazione del Ponte Canale.

Vincenzo La Camera

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *