Redazione Paese24.it

Roseto, “curva del castello”. Assessore Nigro chiede intervento Anas

Roseto, “curva del castello”. Assessore Nigro chiede intervento Anas
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Il castello di Roseto nei pressi del tratto di strada interessato

Con l’arrivo dell’estate e l’incremento del traffico automobilistico aumenta anche il pericolo sulla statale 106 Jonica, in particolare nel vecchio tratto all’altezza “Della Curva del Castello” di Roseto dove la strada incrocia anche la provinciale che conduce al Centro storico. L’appello per la pericolosità in quel punto viene lanciato ancora una volta dall’assessore  Giuseppe Nigro che fa appello “ai vertici competenti dell’Anas, per il tratto di strada statale ormai da troppo tempo in stato di pericolo per tutti gli automobilisti che vi transitano”. In particolare Nigro fa presente che a correre maggiore pericolo sarebbero proprio gli abitanti di Roseto paese che “a causa di una frana perenne e di una inadeguata segnaletica direzionale sono costretti a fare pericolose manovre all’incrocio con il rischio di entrare in collisione con le macchine provenienti da Taranto. Un altro pericolo-aggiunge Nigro- è rappresentato dai Tir “ barcollanti “ a causa del fondo stradale sconnesso che rende il loro transito particolarmente disagevole e rischioso.  Mi chiedo-  prosegue Nigro- come è possibile che nessuno si renda conto di quanto è pericoloso questo tratto di strada, eppure è un percorso obbligato per politici di governo, consiglieri regionali e provinciali. Sarebbe opportuno -conclude Nigro- che gli organi competenti si attivino celermente per prendere le dovute precauzioni”.

Pasquale Bria

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *