Redazione Paese24.it

Amministrative Trebisacce. E’ caccia all’anti-Mundo

Amministrative Trebisacce. E’ caccia all’anti-Mundo
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Amministrative di primavera a Trebisacce: scartata l’ipotesi delle Primarie per scegliere il candidato da opporre al sindaco Mundo? Sembra essere questo, nello schieramento degli avversari del sindaco in carica, l’orientamento verso cui ci si muove al posto delle Primarie che avrebbero dovuto celebrarsi entro il mese di gennaio che sta per concludersi. Con l’approssimarsi del voto diventano più febbrili gli incontri, sia quelli ristretti che quelli allargati, ma si continua a lavorare sotto traccia. Nessuno è disposto a scoprire le proprie carte, sia perché gli accordi sono ancora lontani, sia per non agevolare le contromosse degli avversari. Poche dunque le certezze e tra queste il numero dei candidati per ciascuna lista che, per i circa 10mila abitanti di Trebisacce, devono essere formate da 12 candidati di cui, per assicurare la parità di genere, almeno 4 devono essere donne. Degli eletti, poi, sempre per il rispetto delle Pari Opportunità, dei 4 componenti la Giunta, il 40% dovrà essere appannaggio dell’altra metà del cielo.

4-motions

In assenza dunque di comunicazioni ufficiali sui futuri schieramenti, diventano notizie anche i pettegolezzi e non di rado succede che qualche indiscrezione viene fatta passare per notizia certa, suscitando gli inevitabili mugugni degli addetti ai lavori. Nonostante il legittimo riserbo ci sono comunque delle ipotesi che col passare dei giorni vanno trasformandosi in certezze. Una di queste è la più che sicura ricandidatura del sindaco Franco Mundo che, anche se qualcuno di loro si è affrettato a dire che ancora non avrebbe deciso, pare abbia già messo al sicuro la disponibilità degli attuali compagni di cordata, fatta eccezione per le pecorelle smarrite, l’ex assessore Dino Vitola e l’ex delegata alla Cultura Caterina Violante, che già da tempo di sono allontanati dall’ovile. Altra certezza, su questa sponda, è la rinuncia del Delegato all’Ambiente Gianpaolo Schiumerini che ha annunciato la volontà di non volersi candidare. Oltre ad occuparsi delle attività amministrative, rese più febbrili dai tempi che stringono, il sindaco Mundo è quindi alla ricerca di nuovi candidati per fronteggiare la sfida degli avversari.

Avversari che, organizzati in due movimenti civici “La Svolta” e “Trebisacce Ideale”, sono tuttora alla ricerca della leader-ship e cercano, non senza fatica, di fondersi dovendo però superare una serie di veti incrociati che rischiano di compromettere questa ventilata ipotesi. Altra quasi-certezza è che il comune-candidato-sindaco dei due Movimenti, abbandonato il ricorso alle “Primarie” ritenute complesse e farraginose, dovrebbe essere sciolto nelle prossime ore attraverso un incontro molto ristretto. Nel frattempo, da quanto si è saputo, si lavora con meticolosità alla ricerca di candidati affidabili, possibilmente giovani e preparati in grado, si dice dalle parti degli avversari di Mundo, di contribuire al successo, ma soprattutto in grado di governare al meglio una cittadina forse troppo ricca di “tifosi” e di certo piena di debiti.

Pino La Rocca

Share Button

One Response to Amministrative Trebisacce. E’ caccia all’anti-Mundo

  1. ciccio 2017/01/28 at 20:29

    …mi affascina la eventuale lista di “TRebisacce Ideale”…beh…sarebbe meravigliosa la realizzazione di una componente certamente speudo-politica…perché…sin da quando è nata la Politica…dagli antichi filosofi…un partito…Ideale”…ancora l’uomo non l’ha costruito…ecco il fascino…dopo attribuito al mio paese Trebisacce…sarebbe veramente storico…e quanto mai…universale…una lista di tale fattura…risveglia…la memoria degli ideali di tutta una generazione che ha sognato…una TRebisacce-Ideale…tranne se questi futuri pionieri o costruttori di ideali…si vogliono cimentare per realizzare la “Città Ideale”…di Tommaso Campanella…meraviglia sarebbe nel nostro secolo…con un Sindaco…Principe-Sacerdote…chiamato Sole o Metafisico…e con funzionari-consiglieri…come Pon, Mor e Sir…Potenza, Amore e Sapienza…e i suoi colalboratori tutti solari…meravigliosi…questa “LISTA”…mi convince…le altre non le conosco…nè potrei mai conoscerle…con stima ciccio

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *