Redazione Paese24.it

Calcio. Castrovillari e Roseto pareggiano. Cadono Trebisacce e Amendolara

Calcio. Castrovillari e Roseto pareggiano. Cadono Trebisacce e Amendolara
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

SERIE D (23^ giornata)

Pari casalingo per il Castrovillari contro il Pomigliano tra i mugugni dei tifosi. I rossoneri recuperano lo svantaggio iniziale con un gol di Opoku e provano anche a vincere la gara senza riuscirci. L’obiettivo resta quello di centrare un buon piazzamento negli ormai (a meno di miracoli) scontati play out per giocarseli al meglio.

Castrovillari-Pomigliano 1-1; Cavese-Sancataldese 5-0; Frattese-Sicula Leonzio 1-2; Gladiator-Palmese 1-1; Sarnese-Aversa Normanna 2-2; Roccella-Turris 1-3; Sersale-Rende 1-3; Igea Virtus-Gela 1-1; Gragnano-Due Torri 3-0 (a tavolino)

Sicula Leonzio 49; Cavese 47; Igea Virtus 45; Rende 44; Gela 41; Palmese e Turris 37; Pomigliano 34; Gladiator e Sancataldese 32; Frattese e Gragnano 31; Aversa Normanna 28; Sarnese 19; Roccella 18; Castrovillari 17; Sersale 4; Due Torri ritirata

ECCELLENZA (21^ giornata)

Il Trebisacce grande con le grandi e piccolo con le piccole. Dopo la sconfitta a Roggiano arriva anche lo stop inatteso contro la pericolante ReggioMediterranea. Vittoria meritata per i padroni di casa che con due reti nella ripresa portano a casa l’intero bottino.

Siderno-Cutro 2-1; Scaela-Isola CR 0-3; Acri-Locri 2-1; Vigor Lamezia-Luzzese 1-1; Cittanovese-Paolana 5-1; Corigliano-Sambiase 1-1; ReggioMediterranea-Trebisacce 2-0; Roggiano-GallicoCatona 5-0

Isola CR 54; Cittanovese 53; Vigor Lamezia 36; Acri 33; Trebisacce 31; Scalea e Paolana 30; Locri e GallicoCatona 26; Sambiase 25; Luzzese 23; ReggioMediterranea 22; Siderno, Cutro e Corigliano 21; Roggiano 16

PROMOZIONE (21^ giornata, gir. A)

Un punto che fa morale per la Juvenilia Roseto (nella foto) che tra le mura amiche passa due volte in vantaggio contro l’Amantea seconda in classifica, ma non riesce nel colpaccio. Dal canto suo l’Amantea non approfitta a pieno dello stop della capolista Cotronei. Roseto in vantaggio due volte, prima con un rigore del capitano Golia e poi con Chiappetta. Lotta per evitare i play out sempre serrata ma in casa Juvenilia è tornata la fiducia.

Garibaldina-Belvedere 3-1; Juvenilia Roseto-Amantea 2-2; Aprigliano-Cotronei 2-1; Maida-Filogaso 0-0; Botricello-Marina di CZ 1-1; Cariati-Olympic Scri 0-5; Brutium Cosenza-Promosport 1-1; San Fili-Silana 2-0

Cotronei 50; Amantea 48; Olympic Acri e San Fili 40; Aprigliano e Maida 36; Promosport 35; Silana 34; Belvedere 31; Filogaso 30; Juvenilia 20; Garibaldina e Brutium Cosenza 18; Cariati 13; Botricello 12; Marina di Cz 8

PRIMA CATEGORIA (20^ giornata, gir. A)

Dopo un primo tempo equilibrato, l’Amendolara cede in casa al forte Mirto Crosia in lotta per un posto al sole. Uno-due degli ospiti nella ripresa mette in ghiaccio la gara. Solo per le statistiche il rigore di Golia che accorcia le distanze. L’Amendolara mantiene un margine di sicurezza sulla zona play out, con ancora il match da recuperare contro l’Atletico Corigliano.

Praia-Atletico Scalea 1-5; Città di Montalto-Cetraro 0-3; Geppini Netti-Rose 3-2; Atletico Corigliano-Young Boys Cassano 0-3; Real Sant’Agata-Rossanese 2-2; Città di Rossano-Sofiota 5-0; Krosia-Schiavonea 4-1; Amendolara-Mirto Crosia 1-2

Young Boys Cassano 47; Città di Rossano e Rossanese 43; Mirto Crosia 42; Cetraro 34; Praia 32; Krosia 30; Real Sant’Agata 28; Atletico Corigliano 26; Amendolara 24; Geppino Netti 22; Rose 19; Schiavonea 14; Atletico Scalea e Città di Montalto 13; Sofiota 6

Vincenzo La Camera

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *