Redazione Paese24.it

Castrovillari, al via processo di beatificazione e canonizzazione di Suor Semplice

Castrovillari, al via processo di beatificazione e canonizzazione di Suor Semplice
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Si aprirà ufficialmente domenica 26 marzo il Processo diocesano per la Causa di beatificazione e canonizzazione di Suor Semplice, al secolo Maria Domenica Berardi, monaca di casa castrovillarese vissuta in umiltà e morta in odore di santità il 23 marzo 1953. La cerimonia, alle ore 18, nella centralissima chiesa di San Francesco di Paola, dove “Zì Monaca” riposa dopo la traslazione dal cimitero avvenuta lo scorso aprile 2016. Dopo la Santa Messa, presieduta dal vescovo, mons. Francesco Savino, avverrà l’insediamento del Tribunale Ecclesiastico per l’apertura del processo diocesano.

La notizia dell’arrivo del nullaosta dalla Santa Sede all’apertura della causa era stata annunciata dal postulatore, don Massimo Romano, mentre l’Editto del vescovo, mons. Francesco Savino, è affisso in tutte le parrocchie della diocesi di Cassano all’Ionio dal giorno di Natale. La casa di Suor Semplice, in via Roma, (attualmente museo e sede dell’associazione di volontariato “Suor Semplice Maria Berardi”), dove “Zì Monaca” viveva nella carità e dove ebbero luogo fenomeni mistici, è tuttora meta di fedeli.

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *