Redazione Paese24.it

Carnevale di Castrovillari, la sfilata sfida la pioggia

Carnevale di Castrovillari, la sfilata sfida la pioggia
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Sfilata bagnata quella di ieri (domenica) per le vie di Castrovillari. La 59esima edizione del Carnevale non si ferma davanti alla pioggia e a migliaia di spettatori che hanno affollato la città. In una versione ovviamente “ridotta” nelle esibizioni ma che non ha risparmiato gioia e divertimento, gruppi folkloristici e carri allegorici, “Re Burlone”, la madrina del Carnevale e i colori del folklore hanno sfidato il maltempo per partire da via Polisportivo e raggiungere piazza Municipio.

Questi i gruppi iscritti al concorso giunto alla XXV edizione: “Noi…Liberi Come Aquiloni” – Scuola S.S. Medici; “Pinocchiando” – Scuola Dell’infanzia I° Circolo -Rione Civita; “L’apparenza …Inganna” – Scuola Media Castrovillari; “Welcome To The Circus, Happy Days” – Itcg Pitagora-Calvosa; “El Circo De Las Maravillas” – Liceo Scientifico “E. Mattei”; “Siamo Tutti Pagliacci” – Centro Sociale Anziani L’amicizia; “In-Quadri-Amoci…Nell’arte” – Liceo Artistico-Classico; “L’ape Maia”; “Carnival Fest”; “Bla Bla Bla”; “Il Fantastico Mondo Di Avatar”; “Volto Pagina …” – Itis “E. Fermi”; “La Natura Si Fa Arte” – I.P.S.E.O.A. Karol Wojtyla; “Un Amore Di Carnevale – Cupido In Love”; “Euforia a Corte” e “Harry Potter”.

17035926_1966492583579784_2063427338_o

I festeggiamenti sono iniziati domenica mattina con il Carnevale dei bambini e la “Parata della Gioia” (foto in alto), dove hanno sfilato i bambini della scuola dell’Infanzia e Primaria del II Circolo didattico e mascherine spontanee. Martedì 28 bis del divertimento, con la sfilata che seguirà lo stesso percorso e la premiazione dei gruppi e dei carri partecipanti al concorso. Poi si saluterà il Carnevale con il falò che lascerà il posto alla Quaresima.

Federica Grisolia

SFOGLIA LA FOTOGALLERY

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *