Redazione Paese24.it

Trebisacce, campo da calcio sarà riqualificato ma «con i soldi dei cittadini»

Trebisacce, campo da calcio sarà riqualificato ma «con i soldi dei cittadini»
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Il Campo di calcio “G. Amerise” di Trebisacce sarà riqualificato e adeguato alla normativa federale, ma non tramite un finanziamento pubblico bensì con i soldi dei cittadini. E’ quanto ha fatto rilevare il Movimento Civico “Trebisacce Ideale” a seguito delle nota con la quale l’amministrazione comunale ha reso noto che il Credito Sportivo del CONI ha accettato la proposta del comune di Trebisacce ed ha concesso un mutuo di 480mila euro per il rifacimento del terreno di gioco con manto in erba sintetica e l’adeguamento di tutta la struttura alle norme previste dalla FGIC (federazione italiana gioco calcio).

5 anni paese

«Peccato – si legge nella nota del Movimento – che tra le belle parole spese dall’esecutivo comunale per comunicare il lieto evento ci si sia dimenticati di dire che il campo di calcio “G. Amerise” di contrada Rovitti non sarà ristrutturato con un contributo o un finanziamento pubblico, ma con un mutuo a carico del bilancio comunale e quindi a carico dei cittadini. La rata annuale, costituita da svariate migliaia di euro, graverà infatti sulle spalle dei contribuenti perché non è stato ottenuto alcun finanziamento».

In realtà il campo di calcio dove il glorioso sodalizio giallorosso disputa il Campionato Regionale d’Eccellenza è ridotto proprio male e non è certo un bel biglietto da visita rispetto alle compagini avversarie ed agli sportivi che di solito le accompagnano. Andava quindi ricondizionato e reso più bello ed accogliente. «…L’amministrazione continua con impegno il proprio lavoro e non può esimersi dal progettare opere e attingere a finanziamenti fino a quando sarà possibile…..»: così si leggeva nella parte conclusiva della nota dell’esecutivo che evidentemente non è piaciuta a “Trebisacce Ideale”.

Pino La Rocca

Share Button

2 Responses to Trebisacce, campo da calcio sarà riqualificato ma «con i soldi dei cittadini»

  1. Francesco 2017/03/03 at 23:36

    Lo ‘stadio’ fu costruito nel 1978 quando il Trebisacce disputò il suo primo campionato di serie D. I gradoni addirittura erano delle briglie di ferro riempite di sassi che oltre a essere scomode erano anche pericolose… altri tempi. La strada tra lo stadio e la superstrada (ingresso ospiti) è veramente indecorosa, ad Agosto c’erano anche delle lastre di amianto. I parcheggi sono stati sempre insufficienti, ai tempi della serie D, si parcheggiava anche nell’adiacente fiumara!!! Lo stadio “G. Amerise” oltre alla realizzazione del nuovo campo da calcio in erba sintetica avrebbe bisogno di interventi risolutori anche all’esterno dello stadio dal momento che sono trascorsi 38 anni dall’inaugurazione (Trebisacce-Scicli 0-0)

    Rispondi
  2. Lupo Rosso 2017/03/05 at 02:50

    E io pago!!!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *