Redazione Paese24.it

Ora della Terra, anche Rossano spegne le luci contro il cambiamento climatico

Ora della Terra, anche Rossano spegne le luci contro il cambiamento climatico
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Anche Rossano aderisce al più grande evento globale dedicato alla sfida contro i cambiamenti climatici –  Earth Hour / Ora della Terra del WWF – che quest’anno celebra i 10 anni dalla sua prima edizione del 2007 svoltasi a Sidney. L’invito è quello di spegnere simbolicamente per un’ora, dalle 20.30 di ciascun paese, le luci in casa, in ufficio, al ristorante: l’effetto di questa grande mobilitazione globale sarà una grande ora di buio che per 24 ore farà il giro della Terra.

Ad essere al buio, nella città del Codex, la Torre Sant’Angelo sul Lungomare (nella foto). L’iniziativa, a cui ha aderito il Wwf Rossano-Fascia Jonica-Sila Greca, è patrocinata dal Comune di Rossano con la collaborazione della “Fantasy Dance”. Nel 2016 ben 178 paesi parteciparono spegnendo le principali icone mondiali come l’Opera House di Sydney, il Cristo Redentore a Rio de Janeiro, la Torre Eiffel, il Ponte sul Bosforo. A Rossano, invece, negli anni scorsi sono stati “spenti” la Torre dell’Orologio a Piazza Steri e, prima ancora, la chiesa di San Marco.

Redazione

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *