Redazione Paese24.it

A Castrovillari la lettura diventa… contagiosa

A Castrovillari la lettura diventa… contagiosa
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Tre giorni all’insegna della lettura e della poesia. Si aprirà sabato 19 marzo e proseguirà il 20 ed il 21, la VI Rassegna del Festival  Ricorrente dei Lettori, “The Readers”, con la finalità di approfondire modalità, temi, autori e relative pratiche di lettura.

Bookcrossing The Readers VIL’iniziativa – nata da un progetto dell’Accademia Pollineana, presieduta da Filomena Bloise, in collaborazione con l’Amministrazione comunale, guidata da Domenico Lo Polito – vuole porre la lettura e il mondo del libro sempre più al centro della collettività castrovillarese e  delle comunità del Pollino, senza escludere sinergie con gli operatori culturali, sia a livello regionale che nazionale ed internazionale. Il Festival di approfondimento culturale, con rassegne ricorrenti durante l’anno (Ottobre piovono libri, Giornata mondiale della Poesia e dintorni, Il Maggio dei Libri), dunque, unisce in nome della “lettura consapevole”. L’intento della manifestazione, inoltre, sarà quello di  rivitalizzare la Biblioteca Civica “U. Caldora”, nonché auditorium e biblioteche delle stesse scuole aderenti  all’iniziativa, in questo caso, dichiaratamente la Scuola-Polo, il Liceo Scientifico “E. Mattei”, in vista della Giornata Mondiale della Poesia, istituita dall’Unesco il 21 marzo.

The Readers VI, II giornata,Seminario e Correlativi oggettivi - CopiaCiascun lettore  comparirà in sala con una poesia da leggere ed un oggetto “ispirazionale” ad essa correlato. Queste le istruzioni per l’uso:

  • Porta un libro che hai già letto da scambiare con un altro
  • Incontra altri lettori come te e scambiatevi idee e libri
  • Scegli una poesia da leggere
  • Trova un oggetto o elabora un disegno da portare con te che la rappresenti
  • Presta te stesso/a alla lettura ad alta voce socializzando la tua scelta dopo aver spiegato la tua scelta, seguendo il filo #ioleggoperchè…
  • Sprigiona l’energia della poesia nella tua lettura ad alta voce e spiega il messaggio
  • Goditi un momento di relax culturale assistendo alla performance di altri Lettori ed ascoltando buona musica
  • Sii semplicemente grato a te stesso ed agli altri per ciò che avete sperimentato
  • Sentiti felice per aver onorato la Poesia.

Dylan e gli altri The Readers VI“Libera la poesia” è, invece, l’iniziativa che vedrà uniti studenti e docenti volontari nelle biblioteche ed auditorium delle singole scuole di Castrovillari che, in piena autonomia didattica, sono invitati a mettere in comune esperienze di letture poetiche ed approfondimenti sui poeti oggetto delle programmazioni disciplinari.

Redazione

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *