Redazione Paese24.it

Castrovillari, studenti a scuola di Costituzione

Castrovillari, studenti a scuola di Costituzione
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Venerdì 24 marzo, alle ore 10.30, presso l‘Istituto Professionale di Stato per i Servizi dell’Enogastronomia e dell’Ospitalità Alberghiera (IPSEOA) “Karol Wojtyla” di Castrovillari, diretto dalla prof.ssa Franca Anna Damico, si terrà il primo seminario del corso “Riflessioni sulla Costituzione Italiana” rivolto agli studenti delle ultime classi dell’Istituto. L’iniziativa è inserita nell’ambito del Progetto Legalità, coordinato dalla prof.ssa Anna Maria Graziadio, ed è stato realizzato in collaborazione con l’associazione “Solidarietà e Partecipazione” di Castrovillari, presieduta da Ferdinando Laghi. Luigi Capolupo e Mirella Ieno hanno coordinato, per l’associazione, gli aspetti organizzativi dei seminari.

Nel primo dei tre incontri il prof. Silvio Gambino, docente di Diritto Costituzionale comparato all’Università della Calabria, terrà la relazione su “Lavoro e persona come fondamenti della democrazia”. Seguirà, il 7 aprile, il prof. Walter Nocito, docente di Istituzioni di Diritto Pubblico all’Università della Calabria, con il tema “Il principio democratico e la Costituzione”. Il ciclo degli incontri si concluderà venerdì 28 aprile con la relazione del prof. Antonio D’Andrea, ordinario di Diritto Costituzionale all’Università di Brescia, che parlerà della “Costituzione che abbiamo preservato”.

«L’obiettivo – dichiarano gli organizzatori – è quello di proporre anche localmente una delle iniziative che si stanno sviluppando in tutta Italia per valorizzare i temi dibattuti durante la campagna referendaria e concorrere, in questo modo, alla sempre maggiore e migliore conoscenza della nostra Costituzione».

Redazione

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *