Redazione Paese24.it

Calcio. Castrovillari non molla. Bene Trebisacce. Roseto vince e rincorre. Amendolara KO

Calcio. Castrovillari non molla. Bene Trebisacce. Roseto vince e rincorre. Amendolara KO
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

in foto la formazione del Trebisacce scesa in campo contro la Luzzese

Il Castrovillari ritrova il sorriso grazie alla vittoria interna per 2-0 nello scontro diretto contro la Sarnese, grazie ad un gol per tempo di Ragosta e Perri. Per questo successo casalingo i “Lupi del Pollino” superano in classifica proprio la Sarnese e grazie alla concomitante sconfitta del Roccella agganciano quest’ultima per un vibrato finale di campionato dove sarà determinante conquistare la miglior posizione possibile per giocarsi al meglio i play out.

Festival del gol a Trebisacce. I giallorossi superano la Luzzese con uno scoppiettante 5-3. Con questo successo i ragazzi di mister Malucchi consolidano il 4^ posto in classifica allungando su Acri e Paolana, rafforzando così la posizione play off. Maio e Galantucci allungano nella prima mezz’ora. Il carattere degli ospiti gli consente di acciuffare il pareggio insperato, ma prima dell’intervallo ci pensa ancora Maio con un delizioso pallonetto a far rimettere il naso avanti ai “Delfini”. Attorno al 70’ il Trebisacce chiude la pratica con la tripletta personale di Maio (che si porta il pallone a casa) e la rete di Bellitta. In coda il terzo gol della Luzzese, utile solo per le statistiche.

La Juvenilia Roseto supera in casa per 2-1 la Promosport di Lamezia Terme con i gol di Falcone e Russo e resta all’inseguimento della Garibaldina (avanti di due lunghezze) per provare a salvarsi senza passare dalla lotteria dei play out.

Cade l’Amendolara in trasferta contro il Krosia, ma solo nei minuti finali, con la doppietta di Patera all’83’ e all’87’. L’Amendolara avrebbe meritato il pareggio, anche in virtù del rigore fallito al 30’ con Lista. Nella ripresa, il Krosia, scampato il pericolo, prova timidamente ad affacciarsi in avanti sino a trovare il doppio vantaggio che chiude la gara. Il Krosia resta aggrappato ai play off. L’Amendolara cercherà domenica prossima in casa contro il Praia quella vittoria in ottica salvezza, che gli consentirebbe di giocare le ultime gare senza grossi patemi.

Vincenzo La Camera

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *