Redazione Paese24.it

Appartamento dello sballo a Cosenza. Usato come luogo di spaccio e consumo di droga

Appartamento dello sballo a Cosenza. Usato come luogo di spaccio e consumo di droga
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Un vero appartamento dello sballo è stato scoperto dai Carabinieri questa notte a Cosenza, in via Popilia. All’interno dell’appartamento gestito da due giovani cosentini B.L. di 26 anni e P.F. di 33, già noti alle forze dell’ordine e che sono stati arrestati, i carabinieri hanno trovato altri ragazzi che stavano assumendo sostanze stupefacenti. Nelle stanze della casa erano disseminati involucri di cellophane e barattoli di vetro contenenti vari tipi di sostanze stupefacente. L’appartamento veniva utilizzato come luogo di spaccio e di consumo di droga.

Al termine della perquisizione, estesa anche ad una abitazione in Rende in uso al P.F., i Carabinieri sequestravano oltre 1,5 kg di marijuana già essiccata e pronta per lo spaccio, 30 pasticche di droga sintetica di colore verde conosciuta in gergo con il nome di “ecstasy” nonché circa 15 gr di funghi essiccati per i quali sono in corso accertamenti per valutarne l’effetto allucinogeno. Inoltre venivano rinvenuti oltre 2.800 euro in contanti. I due giovani sono stati condotti presso le proprie abitazioni, in regime di domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Mentre i giovani assuntori sono stati segnalati all’Autorità Amministrativa.

v.l.c.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *