Redazione Paese24.it

Fusione Corigliano-Rossano. Fissata la data del Referendum

Fusione Corigliano-Rossano. Fissata la data del Referendum
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Il Referendum per la fusione delle città di Corigliano Calabro e Rossano si terrà domenica 22 ottobre. A firmare il decreto con l’indicazione della data della consultazione, il presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio.

«Partiamo oggi verso una delle più importanti sfide che abbia mai affrontato il territorio della Sibaritide e dell’Area urbana negli ultimi sessanta anni». E’ quanto dichiara il Segretario questore del Consiglio regionale della Calabria, Giuseppe Graziano, promotore e firmatario della proposta di legge sulla fusione delle due città. «Le popolazioni di Corigliano e Rossano – precisa – saranno chiamate ad un atto di coraggio e di cambiamento. Condividere millenni di storia e identità, mettendo insieme le grandi potenzialità singole delle due comunità, è un processo da gente virtuosa. È un atto di riscatto e di rivalsa, ma soprattutto – conclude Graziano – di grande lungimiranza, mirato a riportare centralità e potere contrattuale alla Sibaritide».

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *