Redazione Paese24.it

Sport e solidarietà a Rossano, il 21 luglio arriva la squadra di “Amici” per la “Partita del cuore”

Sport e solidarietà a Rossano, il 21 luglio arriva la squadra di “Amici” per la “Partita del cuore”
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

La locandina della "Partita del cuore"

Sport e solidarietà protagonisti a Rossano. Sabato 21 luglio, presso lo stadio Stefano Rizzo, la nazionale “Gli angeli della Tv” (composta dagli artisti del talent show “Amici di Maria De Filippi”) sfiderà l’Audace Rossanese (compagine neopromossa nel campionato di Promozione calabrese) per la “Partita del cuore”, evento a scopo benefico promosso dalla cooperativa sociale “I figli della luna”.

Ospite d’onore dell’evento, con calcio d’inizio fissato alle 20.30, sarà Massimo Mauro, ex calciatore di Juventus e Udinese negli anni ’80 e ora opinionista Sky.

Il costo, simbolico, del ticket d’ingresso allo stadio è di 5 euro. Sarà possibile assistere alla partita,  incontrare i cantanti e ballerini, prestati, dai riflettori dello spettacolo, al mondo del calcio e della solidarietà. Con loro anche i partecipanti e le partecipanti delle diverse edizioni del programma Mediaset condotto dalla De Filippi, che si esibiranno prima, durante e dopo la competizione calcistica sul campo dello Stefano Rizzo.

L’evento sarà presentato dalla conduttrice radiofonica, cantante e vocal coach Francesca Lagoteta. La direzione artistica è affidata a Fabio Zumpano.

I fondi raccolti per la “Partita del cuore” serviranno ai volontari del sodalizio Marilena Prezzo, Antonella Cruceli, Luciana Antoniotti e Assunta Blaconà per l’acquisto di attrezzature e servizi per il centro ricreativo per ragazzi diversamente abili e normodotati “Il sorriso” e per le attività di promozione del “Cooperative learning”, approccio del quale, la cooperativa, in collaborazione con il professor Giorgio Albertini del San Raffaele di Roma, si è resa punto di riferimento nel sud Italia, attraverso l’organizzazione di seminari ed incontri.

 

Pasqualino Bruno

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *