Redazione Paese24.it

Attrice di Morano riceve il Premio “Sipario d’Oro”

Attrice di Morano riceve il Premio “Sipario d’Oro”
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Katia Sartore, attrice della compagnia teatrale di Morano Calabro “L’Allegra Ribalta” ha vinto il Premio come miglior attrice protagonista della Stagione teatrale “Sipario d’Oro 2017” – Premio nazionale di teatro comico Codex Città di Rossano”, kermesse organizzata dalla Compagnia “Codex 8&9”, sotto la direzione artistica del regista e attore Gianpiero Garofalo. Questa la motivazione: “Per avere egregiamente interpretato un personaggio comico, a tratti nevrotico, senza mai cadere nel tranello dell’esagerazione o in quello della caricatura. Notevole il ritmo che non ha mai registrato né cali né incertezze”. La cerimonia di premiazione si è svolta venerdì 5 maggio a Rossano.

Il Premio “Sipario d’Oro” è un concorso nazionale riconosciuto e patrocinato dalla UILT (Unione Italiana Libero Teatro), giunto alla settima edizione. Quest’anno ha visto protagoniste le compagnie teatrali: “A.C.I.S il Sipario” di Napoli; “Nuovo Teatro Aquila” di Melito Porto Salvo; “Krimisa” di Cirò Marina; “Teatro Stabile Nisseno” di Caltanissetta; “I Commedianti” di Soveria Mannelli; “Teatro Nuovo” di Canosa di Puglia; “E. Petrolini” di Barcellona Pozzo di Gotto; “L’Allegra Ribalta” di Morano Calabro ed “Hercules” di Catanzaro.

La Sartore ha vinto il Premio come migliore attrice protagonista per avere interpretato il personaggio di Maria nell’esilarante “Tonino Cardamone giovane in pensione”, spettacolo diretto da Casimiro Gatto. Partendo da una valutazione ottenuta dal pubblico di 9,63/10 (la più alta di tutte le categorie) l’attrice moranese ha convinto anche la giuria tecnica.

Redazione

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *