Redazione Paese24.it

Una ragazza di Montegiordano tra i laureati eccellenti de “La Sapienza” di Roma

Una ragazza di Montegiordano tra i laureati eccellenti de “La Sapienza” di Roma
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

C’è anche una ragazza di Montegiordano tra i migliori laureati dell’ ultimo anno accademico a “La Sapienza” premiati nei giorni scorsi dall’ateneo romano. Chiara La Manna, 24 anni, la terza di tre sorelle, ha conseguito, a settembre 2016, la laurea magistrale in Filosofia presso l’Università “La Sapienza” di Roma con il massimo dei voti. E il suo percorso universitario è stato attenzionato e quindi considerato meritevole del prestigioso riconoscimento. La “Giornata del Laureato”, giunta alla V edizione, si è tenuta nei giorni scorsi nell’aula magna del Rettorato, organizzata da “NoiSapienza Associazione Alumni” e promossa dalla Fondazione Roma Sapienza e dalla Sapienza Università di Roma, in occasione dei 714 anni dall’istituzione dello Studium Urbis.

I 400 giovani laureati eccellenti per l’anno accademico 2015-2016, che si sono distinti per i loro meriti accademici, culturali, sociali e sportivi, sono stati ovviamente gli ospiti d’onore dell’evento, a cui hanno preso parte altri storici laureati dell’ateneo. Erano presenti alla cerimonia il Magnifico Rettore, Eugenio Gaudio; il presidente della Fondazione Roma Sapienza, Antonello Folco Biagini e il presidente di “NoiSapienza Associazione Alumni”, Gianluca Senatore. C’era anche il cantautore Antonello Venditti, laureato proprio a “La Sapienza”.

v.l.c.

Share Button

5 Responses to Una ragazza di Montegiordano tra i laureati eccellenti de “La Sapienza” di Roma

  1. Giorgio Giudiceandrea 2017/05/16 at 12:06

    Tantissimi Auguri, Fai onore ad una ITALIA ormai svenduta, ma soprattutto alla nostra bella Calabria da secoli sfruttata e abbandonata –

    Rispondi
  2. salvatore 2017/05/16 at 20:09

    Complimenti .un vera eccellenza calabrese e italiana di cui dovremmo andare fieri , senza sempre piancerci addosso.brava.

    Rispondi
  3. Giuseppe Ricucci 2017/05/16 at 22:37

    Certo che questo giornale è proprio a corto di notizie. Complimenti alla ragazza laureatasi alla Sapienza con 110 e lode in Filosofia (fosse stata Ingegneria Aeronautica si potrebbe anche capire …), ma quanti altri ragazzi e ragazze si laureano con 110 e lode senza darne notizia. Allora non si capisce il senso di questo articolo.

    Rispondi
    • Redazione Paese24.it 2017/05/17 at 20:05

      Lei dice che siamo a corto di notizie, ma dai suoi continui commenti notiamo con piacere che passa diverso tempo delle sue giornate a consultare gratuitamente Paese24.it
      Come giornale ci distinguiamo anche in questo. Puntiamo al bello. Vogliamo raccontare le cose belle del nostro territorio: le notizie che parlano di giovani, di speranza. E i nostri lettori apprezzano molto. Basta monitorare i numeri: sono da giornale nazionale, non locale. E’ vero, un senso non si capisce, ma non è quello della notizia a cui lei si riferisce. Bensì è il fatto che lei (chiunque sia) commenta sui giornali in forma anonima. Che tristezza! Saluti, Vincenzo La Camera, direttore di Paese24.it

      Rispondi
  4. Pietro 2017/05/17 at 07:48

    AUGURI

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *