Redazione Paese24.it

A Castrovillari il ricordo di Angela Ciraudo a passo di danza

A Castrovillari il ricordo di Angela Ciraudo a passo di danza
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Non esiste separazione definitiva finchè esiste il ricordo”. E’ con questo slogan che la nascente associazione culturale “L’Angelo della danza – Angela Ciraudo” invita al Memorial di danza edizione 2017 in ricordo della compianta ballerina castrovillarese. L’appuntamento è per mercoledì 24 maggio, alle ore 20.30, nel Teatro Sybaris della città del Pollino. Sul palcoscenico alcuni dei maestri e colleghi che hanno lavorato con la danzatrice scomparsa prematuramente a seguito di un incidente automobilistico. Arrivano da Rossano, Cosenza e Castrovillari i ballerini Pier Luigi Russo, Lorenzo Santoro, Alicia Russo, Francesca Candela Silani, Peppone, Danilo Marco, Ranieri Aloe. Insieme a loro, la cantautrice cosentina Gio Filice, che ha scritto e dedicato una canzone-bachata ad Angela. Poi, ancora, il gruppo teatrale dell’Associazione Famiglie Disabili, con la maestra Tilde Nocera, e l’esibizione delle allieve di Angela.

L’evento, patrocinato dall’Amministrazione comunale di Castrovillari e dalla nascente associazione culturale “L’Angelo della danza”, è il secondo in ricordo di Angela Ciraudo, dopo il Memorial di calcio. Prossimamente, anche l’inaugurazione della sede associativa ed un libro per ricordare con “pensieri e parole” il mondo di Angela, voluto dal vescovo di Cassano all’Jonio, monsignor Francesco Savino e che conterrà la prefazione ad opera del presule.

Redazione

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *