Redazione Paese24.it

Rossano, il 9 luglio spazio al talento dei bambini, in città arriva lo “Zecchino d’oro”

Rossano, il 9 luglio spazio al talento dei bambini, in città arriva lo “Zecchino d’oro”
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

A Rossano, lunedì prossimo, riecheggeranno le note de “Il coccodrillo come fa” e “Le tagliatelle di nonna Pina”. Il 9 luglio infatti, dalle ore 10.00 alle ore 18.00, la cittadina della Sibaritide (all’interno del Palazzo di San Bernardino) ospiterà le selezioni per la 55° edizione dello Zecchino d’Oro. Oltre 130 bambini di età compresa tra i tre e gli undici anni, arriveranno da tutta l’Italia per partecipare all’evento. Alle 20.30, il coro “I Colori Cantori” della scuola elementare di Monachelle, concluderà la serata nel chiostro, con canzoni italiane ed internazionali.

Soddisfatta Stella Pizzuti, assessore alla cultura di Rossano. «È un’iniziativa importante che certamente riprenderemo nel corso della XX edizione della kermesse “Estate rossanese” e che soprattutto mette in campo la programmazione sinergica tra più assessorati, quello alla cultura, quello al turismo e alle politiche giovanili».

I prescelti nel corso di questa prima fase affronteranno una seconda audizione, esibendosi in pubblico nel corso della “Serata d’oro… Zecchino”, lo spettacolo itinerante e gratuito abbinato alle selezioni, in programma sabato 14 luglio alle 21.30 a Soverato (Cz). I bimbi selezionati in questa seconda fase passeranno quindi di diritto alla finale nazionale di settembre all’Antoniano di Bologna.

L’iscrizione alle audizioni e lo spettacolo sono gratuiti. Per iscrizioni e regolamento, tel. 051.3940206, 051.3940216 oppure www.selezionizecchinodoro.it

Pasqualino Bruno

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *