Redazione Paese24.it

Roseto. Giornata dell’Acqua nelle scuole. Alunni incontrano tecnici e amministratori

Roseto. Giornata dell’Acqua nelle scuole. Alunni incontrano tecnici e amministratori
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

L’acqua è un bene primario da proteggere, da salvaguardare, e partire dalle nuove generazioni è il miglior modo per preservare e custodire questo bene prezioso per la vita umana e per il nostro ecosistema. In occasione della Giornata dell’Acqua, l’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Rosanna Mazzia, ha voluto incontrare i bambini della Scuola Primaria di Roseto, e insieme all’assessore all’ambiente, Lucia Musumeci, all’Ing. Raffaele Russo, al Geom. Gianni Marangi e ai ragazzi del Servizio Civile, per parlare di questo importante e delicato tema, che riguarda le vite di tutti noi.

I piccoli alunni dell’Istituto Comprensivo di Amendolara – Roseto – Oriolo, che frequentano la scuola elementare rosetana, accompagnati in questo percorso dai loro insegnanti, hanno così potuto ascoltare i consigli dei tecnici, i quali hanno spiegato ai bambini le buone pratiche per evitare sprechi, le prassi che ci consentono di evitare consumi sconsiderati e gli innumerevoli vantaggi che si possono ottenere se ognuno di noi, con dei piccoli gesti quotidiani, rispettasse a dovere l’ambiente.

Il cammino segnato dall’esecutivo Mazzia spinge verso la necessaria sinergia tra il mondo degli adulti e quello delle nuove generazioni, attraverso una serie di iniziative “green” fondamentali anche per l’assegnazione della Bandiera Blu 2017.  “Siamo molto orgogliosi dei nostri ragazzi – ha affermato il sindaco Rosanna Mazzia – che insieme a noi amministratori, stanno portando avanti un percorso virtuoso di salvaguardia del nostro ecosistema. Anche attraverso iniziative come queste si costruisce una società migliore, fatta di sittadini consapevoli ed educati al rispetto dell’ambiente. Noi iniziamo dai “piccoli” gesti quotidiani, con i nostri “piccoli” cittadini, per costruire insieme un mondo migliore”.

Giovanni Pirillo

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *