Redazione Paese24.it

Discarica di Celico, sospeso il conferimento rifiuti. E a Castrovillari?

Discarica di Celico, sospeso il conferimento rifiuti. E a Castrovillari?
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Il governatore della Calabria, Mario Oliverio, ha sospeso i conferimenti dei rifiuti nella discarica di Celico (nella foto), accogliendo gli appelli dei sindaci e delle popolazioni dei comuni interessati. L’incontro tra il presidente della Regione e una delegazione dei Comitati Presilani che da tempo lottano per la difesa dell’ambiente, nel pomeriggio di ieri (20 giugno) a Catanzaro. Ad accogliere con entusiasmo la notizia anche Sinistra Italiana. «Ora – ha dichiarato il presidente dell’Assemblea provinciale, Mario Caferro – quello che mi auguro, è che si trovi presto, senza nessuna scusa, una soluzione alternativa al problema dei rifiuti che comunque qui venivano scaricati, in modo da prevedere la definitiva chiusura della stessa».

Soddisfazione è stata espressa, inoltre, dalle associazioni ambientaliste di Castrovillari (Comitato “Cammarata contro la riapertura della discarica di Campolescio”; “Solidarietà e Partecipazione”; “Pensieri Liberi” Pollino Lungro-Castrovillari; “Il Riccio”; Forum Ambientalista Nazionale) che proprio in questi giorni stanno tenendo alta l’attenzione sulla possibilità di un impianto rifiuti nella zona Asi di Cammarata, nel cuore del Distretto Agroalimentare di Qualità [LEGGI] e sulla discarica «vecchia, chiusa da anni, già colma», che «chiede solo di essere definitivamente tombata, mentre, invece, continuano insistenti i tentativi di riapertura da parte dell’Amministrazione». Due attacchi – secondo gli ambientalisti – che mettono a rischio il “polmone” economico di gran lunga più importante dell’intero territorio e tra i più importanti della Calabria.

Continua, così, la mobilitazione di tutto il mondo agricolo: dalle associazioni di categoria ai sindacati, agli imprenditori, alle associazioni di tutela di salute, ambiente e territorio, con l’auspicio che il presidente Oliverio risponda positivamente come nel caso  della discarica di Celico.

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *