Redazione Paese24.it

Trasferimenti sacerdoti. Nuovo “rimpasto” del vescovo. Ad Amendolara Marina si cambia ancora

Trasferimenti sacerdoti. Nuovo “rimpasto” del vescovo. Ad Amendolara Marina si cambia ancora
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Ancora un “rimpasto” da parte del vescovo della Diocesi di Cassano all’Ionio, don Francesco Savino. Tra settembre e ottobre, infatti, alcune parrocchie vedranno un cambio di sacerdote.

«Se in una comunità c’è troppa quiete – ha scritto il vescovo nella sua lettera odierna sulle nomine e i trasferimenti – allora non si è disponibili alla volontà di Dio, ci si adagia ognuno nel proprio angolo di comodità, non ci si scuote e non ci si incoraggia a vicenda. In una comunità “quieta”, ognuno fa attenzione a non muoversi troppo per non disturbare la comodità altrui. In una comunità scossa dal dinamismo dell’amore, invece, la sollecitudine di ciascun fratello sprona il cuore, le forze, i talenti di tutti gli altri e, a sua volta, ne riceve sano impulso a  lasciarsi sospingere dalla Carità di Cristo».

Interessate dai trasferimenti le due parrocchie di Amendolara. Alla “Madonna della Salute” di Amendolara Marina (nella foto in alto) arriva don Nicola Arcuri, sino ad oggi parroco della parrocchia “Santissima Trinità” di Castrovillari (nella foto a sinistra) che vedrà in don Nicola De Luca, che lascia così Oriolo, il nuovo parroco. Ad Oriolo don Nicola Mobilio prenderà il suo posto.

Don Arcuri alla Marina di Amendolara prende il posto di don Vincenzo Santalucia, giunto da pochi mesi, che si trasferisce, vicino casa, alla parrocchia “Santa Margherita” del Paese, al posto dello storico sacerdote don Franco Gimigliano che si sposterà nella parrocchia “Santa Maria Maddalena” di Morano Calabro.

 

NOMINE  e  TRASFERIMENTI

  • don Carmine De Franco: rettore Basilica minore di San Giuliano – Castrovillari e delegato per i rapporti con le Associazioni civili presenti in Diocesi.
  • don Luigi Gianni Di Luca: parroco della parrocchia dei Sacri Cuori – Castrovillari e Assistente Diocesano di Azione Cattolica riconfermato per un altro triennio.
  • don Franco Gimigliano:  parroco della parrocchia Santa Maria Maddalena – Morano.
  • don Vincenzo Santalucia: parroco della parrocchia Santa Margherita – Amendolara paese.
  • don Nicola Arcuri: parroco della parrocchia Madonna della Salute – Amendolara marina.
  • don Nicola De Luca: parroco della parrocchia Santissima Trinità – Castrovillari.
  • don Nicola Mobilio: amministratore parrocchiale della parrocchia San Giorgio Martire – Oriolo.
  • padre Giuseppe Cascardi: amministratore parrocchiale della parrocchia Beata Vergine Maria del Rosario – Montegiordano marina.
  • don Alessio De Stefano: Co-Parroco moderatore parrocchia di Santa Maria Goretti – Mormanno.
  • padre Godè Roger Ntabala: Amministratore parrocchiale parrocchia Santa Rita – Francavilla e Rettore del Santuario della Madonna delle Armi – Cerchiara.
  • don Rocco Lategano: parroco della parrocchia San Leone Vescovo – Saracena.
  • don Pietro Groccia: Amministratore parrocchiale parrocchia San Raffaele Arcangelo – contrada Lattughelle – Sibari (don Nicola Francomano vivrà un “anno sabbatico” e, nella libertà della sua responsabilità, sarà disponibile per il Sacramento della confessione e per le celebrazioni delle Sante Messe nella Basilica Cattedrale).
  • don Pietro De Salvo: amministratore parrocchiale San Nicola di Bari – Nocara.
  • don Nunzio Veltri: vicario parrocchiale parrocchia San Nicola di Bari – Morano.
  • don Annunziato Laitano: Rettore del Santuario Madonna della Catena – Cassano allo Jonio e direttore centro diocesano vocazioni.
  • don Francesco Faillace: cappellano della Casa Circondariale “Rosetta Sisca” di Castrovillari.

COMUNITA’ DI  PARROCCHIE

  • Le parrocchie Auxilium Christianorum in contrada Vigne di Castrovillari – Nostra Signora di Lourdes in contrada Cammarata di Castrovillari – Madonna della Pietà in contrada Pietà di Castrovillari vengono costituite in Comunità di Parrocchie con i parroci don Setho Kokou Mawulè (padre Norbert) e don Federico Baratta moderatore.
  • Le parrocchie Cuore Immacolato B.V.M. e San Vincenzo Ferrer di Trebisacce vengono costituite in Comunità di Parrocchie con don Vincenzo Calvosa parroco moderatore, don Michele Sewodo parroco, don Nicola Cataldi co-parroco e don Claudio Bonavita vicario parrocchiale

Vincenzo La Camera

 

Share Button

3 Responses to Trasferimenti sacerdoti. Nuovo “rimpasto” del vescovo. Ad Amendolara Marina si cambia ancora

  1. Ubezio Mario 2017/07/11 at 15:07

    I PARROCI sono al servizio del SIGNORE e delle anime dei ….cristiani .. UN abbraccio ed un caro saluto anticipato a DON Franco .Gimiliano. molti AMENDOLARESI in Ovest Ticino per mia mano gli augurano una buona transumanza umana come pastore di anime come lui ha saputo accompagnare nella crescita morale e cattolica . Con l esempio e con il dialogo .

    Rispondi
  2. Giuseppe Pagano 2017/07/13 at 18:20

    Chi cambia spesso ha le idee poco chiare, e tra questi rientra il Vescovo di Cassano allo Ionio. Non era il caso, a distanza di un anno di cambiare anche il mio parroco. Di questo passo dovrebbe essere spostato pure lui. Noi ad amendolara eravamo contentissimi di avere tutti e due i parroci del nostro paese. Prima di sconvolgere le cose, un vescovo dovrebbe documentarsi.

    Rispondi
  3. teresa ida aversa 2017/08/12 at 00:18

    Non credo che il nostro Vescovo non abbia le idee chiare.Sconvolgere,assurdo!Buon lavoro,Vescovo.Saluti.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *