Redazione Paese24.it

Amendolara, la tradizione continua. Palla al centro per il Torneo del Capretto

Amendolara, la tradizione continua. Palla al centro per il Torneo del Capretto
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Nella foto, una partita della passata edizione

Tutto pronto ad Amendolara per la 4^ edizione del Torneo del Capretto, manifestazione calcistica amatoriale che richiama un’antica tradizione che vedeva sfidarsi su campi polverosi squadre locali in un avvicente competizione con in palio appunto un capretto. Questa tradizione è stata riproposta da qualche anno da giovani e meno giovani di Amendolara (con la collaborazione del Comune e di qualche sponsor privato), che si ritrovano sul campetto di Novantanove (ingresso nord della Marina di Amendolara) per sfidarsi divertendosi ma non senza quel pizzico di agonismo, pane quotidiano del giuoco del pallone.

(Qui, nella pineta, sino agli anni ’80 si trovava il vecchio campo di Novantanove, teatro di numerosi tornei)

Quest’anno calcio di inizio per cinque squadre con nomi storici legati ad Amendolara. Lagaria e Amigdalaria, antichi nomi del paese. Ogigia che richiama la leggenda dell’omerica isola della ninfa Calipso dove sostò Ulisse per sette lunghi anni durante il viaggio di ritorno ad Itaca e oggi sommersa al largo della costa di Amendolara. Magna Grecia, la grande e storica macro area che ha dato i natali all’Alto Jonio e Mediterranea che ricorda il legame con il mare. Storia, tradizione e pallone per un torneo che ogni anno attira la curiosità di tante persone che anche per passare un pomeriggio diverso si recano al campetto. Si inzia sabato 22 luglio con le prime due partite, alle 18 e alle 19. Match da 25′ a tempo. Girone all’italiana, le prime quattro in semifinale. (v.l.c.)

SULLA PAGINA FACEBOOK 4^ torneo del capretto (Amendolara Marina), tutti i risultati, marcatori e fotogallery, partita dopo partita

(L’attuale campetto di Novantanove, appena sistemato per il torneo)

SQUADRE

Amigdalaria (maglia blu): Martorano R., Toscano C., Vitale M., Patera A., Pitrelli A., Tufaro A., Nupieri P., Calienni R., Pisilli E., Mitidieri G.

Ogigia (maglia amaranto): Maturo A., Gaetano V., Saracino T., Zaccaria M., Arcuri P., Varlese F., Scigliano G. I, Silvestri L., Tucci R., Rinaldi S.

Lagaria (maglia bianca): Modou, Vitale P., Caprara D., Soldato A., Roma A., Munno M., Laviola F., Calienni A., Scigliano P., La Camera V.

Magna Grecia (maglia verde): Bradascio L., Infantino M., Martorano F., Tucci M., Salandria A., Spina M., Dursi P., Vitale F., Fittipaldi L., Fittipaldi G.

Mediterranea (maglia nera): Morano N., Munno V., Cioffi F., Golia A., Rusciani F., Vuoto S., Scigliano G. II, Falbo F., Gerundino F., Panno F.

 

CALENDARIO

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *