Redazione Paese24.it

Estate cardioprotetta, in spiaggia a Rossano con volontari e defibrillatori

Estate cardioprotetta, in spiaggia a Rossano con volontari e defibrillatori
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Obiettivo spiagge cardioprotette a Rossano. Partirà venerdì (7 agosto), in via sperimentale, il nuovo servizio di vigilanza per i bagnanti, primo in Calabria. Otto volontari, per 15 giorni, batteranno a tappeto il litorale cittadino per prestare soccorso nel caso di bisogno. E a settembre partirà una campagna di sensibilizzazione anche nelle scuole.

A darne notizia è l’assessore all’ambiente Giovanni De Simone che ieri mattina (lunedì) ha sottoscritto il protocollo d’intesa con le associazioni Acli Rossano e Shardana, rispettivamente rappresentati da Alfonso Rago ed Egidio Perri. «Un servizio – dichiara – finalizzato alla salvaguardia della salute e alla sicurezza dei cittadini».

«Il Comune – anticipa l’assessore De Simone – metterà a disposizione tre defibrillatori, oltre al personale tecnico ed ausiliario per la formazione degli otto volontari. L’altro apparecchio verrà fornito dalle associazioni. Gli operatori abilitati saranno dotati di divisa e tesserino di riconoscimento, e opereranno dal Campeggio “Oriental Park” di contrada Momena fino al Lido Tobago in località Galderate».

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *