Redazione Paese24.it

Mediterraneo Interiore. Un “Jazz Di Vino” al castello di Oriolo

Mediterraneo Interiore. Un “Jazz Di Vino” al castello di Oriolo
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

E’ tempo di Mediterraneo Interiore. Al via il festival dell’Alto Jonio, uno scrigno di arte, cultura e gusto. Tre rassegne, Jazz Di Vino, Arte in Borgo e Cinema da Abitare faranno tappa nei comuni di Oriolo, Montegiordano, Trebisacce e Nocara. Si parte proprio da Oriolo, lunedì 7 agosto, alle 22, con il concerto jazz della pianista Rita Marcotulli accompagnata dalla batteria e dalla voce di Israel Varela. Il concerto, ad ingresso gratuito, si terrà nell’atrio del castello sotto un suggestivo tetto di stelle. Un appuntamento per palati fini in uno scenario d’eccezione.

Rita Marcotulli, pianista jazz di notevole caratura, vanta collaborazioni importanti, tra cui quella con Pino Daniele. Ha realizzato, tra le altre cose, la colonna sonora del film “Basilicata coast to coast” di Rocco Papaleo, ricevendo diversi riconoscimenti tra cui il David di Donatello per il miglior musicista nel 2011. Al fianco della Marcotulli ci sarà l’abile batterista messicano Varela, considerato un vero talento della musica internazionale. La serata, che punta sicuramente ad alzare l’asticella nel panorama degli eventi estivi nell’Alto Jonio, offrirà agli intervenuti anche la possibilità di degustare alcuni prodotti enogastronomici di qualità ascoltando note di prestigio.

Vincenzo La Camera

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *