Redazione Paese24.it

Atmosfere d’altri tempi nel Palazzo Viafora di Cassano

Atmosfere d’altri tempi nel Palazzo Viafora di Cassano
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

E’ stato presentato, nei giorni scorsi, a Palazzo Viafora, nel centro storico di Cassano all’Ionio, il libro di Domenico Monteleone, “Scaglie di cioccolata fondente, smisurati ritorni”. Una serata allietata dalla musica del soprano Nunzia Durante, accompagnata dal pianista Alessandro Massa che hanno eseguito diversi pezzi della tradizione classica napoletana, e impreziosita dalla presenza degli abiti de “Le nobil dame”, il gruppo di abiti d’epoca rinascimentale creati dalla costumista villapianese Maria Antonia Bevilacqua che ha esposto parte della sua collezione, indossata da giovani ragazzi cassanesi. La Casa Museo è stata, così, riportata  agli antichi splendori.

Tra le stanze e il giardino del Palazzo tanti i momenti di arte, riflessione e cultura, durante l’incontro organizzato da Anna Maria Schifino e dallo staff di Palazzo Viafora, diretto da Pasquale Cersosimo, a cui ha preso parte anche il sindaco di Cassano, Gianni Papasso. L’obiettivo è quello di promuovere e tutelare il patrimonio culturale locale, contro la dispersione scolastica e per l’inclusione sociale delle fasce sociali disagiate presenti nel borgo antico.

Redazione

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *