Redazione Paese24.it

Corigliano, lite per futili motivi si trasforma in rissa. Quattro arresti e un minore deferito

Corigliano, lite per futili motivi si trasforma in rissa. Quattro arresti e un minore deferito
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Quattro persone arrestate a Corigliano per rissa aggravata. Nella serata del 15 luglio, infatti, i carabinieri della compagnia della cittadina della Sibaritide sono intervenuti a seguito di una telefonata fatta al 112 per segnalare una colluttazione scaturita per futili motivi. Le forze dell’ordine hanno così tratto in arresto, per il reato di rissa aggravata in concorso, i due diciottenni coriglianesi B. N. H. e G.G., il ventiseienne di nazionalità cinese (ma residente a Corigliano Calabro) Z. F. e il cinquantacinquenne cinese (anche egli residente a Corigliano) Z. J., che ha riportato delle lesioni giudicabili guaribili in 10 giorni da parte dei sanitari del locale pronto soccorso. I militari, inoltre, hanno deferito in stato di libertà, per lo stesso reato, un minore coriglianese. Arrestati ed espletate le formalità di rito, i protagonisti della rissa sono stati rimessi in libertà.

Pasqualino Bruno

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *