Redazione Paese24.it

Calcio. Bene Castrovillari e Amendolara. Trebisacce in difficoltà. Roseto rallenta la capolista

Calcio. Bene Castrovillari e Amendolara. Trebisacce in difficoltà. Roseto rallenta la capolista
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Un Castrovillari volenteroso ottiene un prezioso successo contro l’Acri, in una sfida dai tanti ricordi. Al “Mimmo Rende” il gol partita arriva a dieci minuti dalla fine con Ferraro e consente ai “Lupi del Pollino” di posizionarsi in una zona di classifica più consona alle proprie ambizioni e blasone. Un Trebisacce in difficoltà quest’anno, e ancora a secco di vittorie, cade a Gallico. Al “Lo Presti” finisce 3-1 per il GallicoCatona che ribalta lo svantaggio iniziale. Pronti via e “delfini” in vantaggio con Galantucci. Ma in tre minuti (28′ e 31′) Cormaci prima pareggia e poi manda i suoi nello spogliatoio in vantaggio. Il gol della sicurezza per i locali arriva a cinque minuti dall fine ancora con Cormaci, che si porta a casa il classico pallone della tripletta.

Eccellenza, 7^ giornata: Luzzese-Reggio Mediterranea 0-2; Paolana-Locri 0-2; Sersale-Cutro 2-0; Aurora Reggio-Soriano 2-2; GallicoCatona-Trebisacce 3-1; Castrovillari-Acri 1-0; Siderno-Scalea 2-0; Amantea-Cotronei 2-3

Classifica: Siderno 17; Locri 16: Sersale e GallicoCatona 14; Castrovillari 12; Soriano e ReggioMediterranea 11; Acri e Scalea 10; Cotronei 9; Amantea e Cutro 7; Paolana 6; Aurora Reggio 5; Trebisacce 4; Luzzese 2

Una Juvenilia coriacea ferma sul pari la capolista Rossanese. Al “Comunale” di Roseto Capo Spulico la cronaca consegna il classico risultato ad occhiali. Cade dopo diversi risultati utili consecutivi il Cassano Sybaris. A Soveria Mannelli (Cz) la Garibaldina la spunta per 3-1 (nella foto). Succede tutto nell’ultimo quarto di match. Locali avanti con Natalino al 67′ ma all’83’ gli ospiti raggiungono il pari con Perciaccante, fiduciosi a questo punto di poter portare a casa un risultato positivo. Ma nei minuti finali, ancora Natalino all’85’ e e Bonacci al ’91 regalano il successo ai giallorossi di casa.

Promozione gir. A, 7^ giornata: Fronti-Corigliano 0-3; Silana-Roggiano 2-1; Aprigliano-Belvedere 1-1; Garibaldina-Cassano Sybaris 3-1; Juvenilia Roseto-Rossanese 0-0; Olympic Rossanese-Sambiase 1-0; Promosport-Brutium Cosenza 2-0; San Fili-San Lucido Fiumefreddo 1-0

Classifica: Olympic Rossanese e Rossanese 19; Corigliano 17; Sambiase 14; Juvenilia 13; Roggiano e Silana 12; Cassano Sybaris 10; Aprigliano 9; Garibaldina 7; Brutium Cosenza e Promosport 6; San Fili e San Lucido Fiumefreddo 4; Belvedere 2; Fronti 1

Seconda vittoria consecutiva per l’Amendolara che si sbarazza facilmente del modesto Geppino Netti Morano con un perentorio 4-0. Sulle rive dello Jonio match già deciso nel primo tempo con le reti del solito Aziz Jarar (doppietta), un lusso per la categoria e D’Angelo su rigore. Nella ripresa, il capitano Francesco Golia arrotonda il risultato.

Prima Categoria gir. A, 6^ giornata: Cetraro-Atletico Corigliano 2-1; Cus Rende-Acquappesa 6-1; Schiavonea-Rose City 4-1; Praia-Città di Rossano 2-2; Tavernese-Fuscaldo 0-1; Amendolara-Geppino Netti Morano 4-0; San Marco-Real Sant’Agata 1-1; Mirto Crosia-Spezzano 1-1

Classifica: Schiavonea 16; San Marco 14; Real Sant’Agata 13; Mirto Crosia e Tavernese 12; Cus Rende 11; Cetraro 10; Amendolara 8; Fuscaldo 7; Rose City 6; Atletico Corigliano, Praia e Spezzano 5; Geppino Netti 3; Città di Rossano 2; Acquappesa 1

Vincenzo La Camera

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *