Redazione Paese24.it

Calcio. Castrovillari pari. Colpi esterni per Amendolara e Roseto. Finalmente Trebisacce

Calcio. Castrovillari pari. Colpi esterni per Amendolara e Roseto. Finalmente Trebisacce
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Il Castrovillari perde l’occasione di balzare al terzo posto in classifica. Al “Comunale” di Soriano Calabro, nel vibonese, finisce 1-1. La squadra di casa si conferma una bella realtà di questo campionato. I “Lupi del Pollino”, raggiunti da un rigore di Angotti (dopo essere passati in vantaggio con De Simone, sempre su penalty), continuano a muovere la classifica dimostrando di essersi calati nella nuova realtà dell’Eccellenza. Davanti, però, Siderno e Locri corrono. E anche parecchio. Rocambolesca prima vittoria di stagione per il Trebisacce che ha dovuto faticare ampiamente per avere la meglio di una Paolana ridotta in nove uomini. Dopo i primi minuti favoreli ai padroni di casa che registrano anche un palo colpito da Terranova, sono gli ospiti a passare in vantaggio con un bel rasoterra di Castellano al 24′. Passano appena quattro minuti e il Trebisacce rimette le cose a posto con Galantucci che insacca in scivolata sugli sviluppo di un calcio di punizione e successiva sponda ancora di Terranova. Nei minuti finali del primo tempo ecco gli episodi che influenzeranno il prosieguo della gara: due rossi per gli ospiti e l’espulsione di Bellitta per il Trebisacce. Nel secondo tempo i “delfini” spingono per passare in vantaggio e trovano il gol con il solito Galantucci che trasforma un rigore al 57′. La Paolana sotto di un gol e di un uomo ha il merito di non disunirsi e di restare in partita e dopo qualche minuto, al 64′, trovano il pari con Scarlato che devia una punizione alle spalle di Vitale. Ma il Trebisacce vuole a tutti i costi la prima vittoria in campionato e la trova a cinque minuti dalla fine con una prodezza di Terranova.

Eccellenza, 8^ giornata: Locri-Sersale 2-0; ReggioMediterranea-Aurora Reggio 0-0; Scalea-Amantea 2-3; Soriano-Castrovillari 1-1; Trebisacce-Paolana 3-2; Acri-Siderno 0-1; Cotronei-GallicoCatona 2-0; Cutro-Luzzese 1-0

Classifica: Siderno 20; Locri 19; Sersale e GallicoCatona 14; Castrovillari 13; Soriano, ReggioMediterranea e Cotronei 12; Acri, Amantea, Scalea e Cutro 10; Trebisacce 7; Aurora Reggio e Paolana 6; Luzzese 2

Continua il bel campionato della Juvenilia Roseto che sul sintetico di Acquappesa (nella foto) si sbarazza del San Lucido Fiumefreddo con un perentorio 0-3. Le reti rossoblù in riva al Tirreno portano la firma del capitano Golia (il primo tempo si chiude sullo 0-1), di Naglieri su rigore e di Falcone. Si ferma dopo una striscia positiva il Cassano Sybaris che cade in casa contro la capolista Olympic Rossanese che si porta a casa i preziosi tre punti grazie ad una doppietta di Salandria nella ripresa.

Promozione gir. A, 8^ giornata: Rossanese-Aprigliano 1-1; Sambiase-Fronti 3-1; San Lucido Fiumefreddo-Juvenilia Roseto 0-3; Belvedere-Promosport 1-2; Brutium Cosenza-Garibaldina 1-0; Cassano Sybaris-Olympic Rossanese 0-2; Corigliano-Silana 1-0; Roggiano-San Fili 1-0

Classifica: Olympic Rossanese 22; Corigliano e Rossanese 20; Sambiase 17; Juvenilia 16; Roggiano e Silana 15; Aprigliano e Cassano Sybaris 10; Brutium Cosenza e Promosport 9; Garibaldina 7; San Lucido Fiumefreddo 5; Belvedere e San Fili 2; Fronti 1

Terza vittoria consecutiva per l’Amendolara che dopo un inizio di campionato tra altri e bassi sembra aver trovato il giusto equilibrio. Il successo esterno a Fuscaldo porta la firma dei fratelli marocchini Jarar: il funambolico attaccante Aziz segna una doppietta a cui fa eco il giovane fratello Aiman che si regala il gol vittoria. Sul manto erboso di Fuscaldo si assiste ad una gara vibrante con il primo tempo che si chiude 2-2 con le reti di Francesco Golia e Aziz Jarar per l’Amendolara. Nella ripresa i giallorossi jonici conquistano tre punti d’oro grazie al gol del veloce esterno Aiman Jarar.

Prima Categoria, 7^ giornata: Geppino Netti Morano-Acquappesa 4-o; Città di Rossano-San Marco (sosp. sull’1-3 all’87’ per un colpo subito dall’arbitro in campo); Fuscaldo-Amendolara 2-3; Atletico Corigliano-Tavernese 3-1; Mirto Crosia- Cus Rende 2-0; Real Sant’Agata-Schiavonea 0-3; Rose City-Cetraro 1-0; Spezzano-Praia 2-2

Classifica: Schiavonea 19; San Marco e Mirto Crosia 15; Real Sant’Agata 13; Tavernese 12; Cus Rende e Amendolara 11; Cetraro 10; Rose City 9; Atletico Corigliano 8; Fuscaldo 7; Praia, Spezzano e Geppino Netti 6; Città di Rossano 3; Acquappesa 1

Vincenzo La Camera

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *