Redazione Paese24.it

Castrovillari impatta con la capolista. Si rialza Trebisacce. Cade Roseto. Vola Amendolara

Castrovillari impatta con la capolista. Si rialza Trebisacce. Cade Roseto. Vola Amendolara
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

E adesso derby con Trebisacce-Castrovillari e Cassano Sybaris-Juvenilia Roseto

Download PDF

Finisce con il classico risultato ad occhiali il big match di giornata tra Castrovillari e la capolista Locri. Nell’anticipo del sabato, bella coreografia di pubblico al “M. Rende” per una sfida tutto sommato equilibrata e quindi dal risultato finale giusto. Il Castrovillari puntava alla vittoria per rilanciarsi ma ha trovato di fronte una squadra ben messa in campo, al vertice della classifica non per caso. Vittoria importante per il Trebisacce in trasferta in un primo scontro diretto per la salvezza (nella foto in alto). E il Trebisacce a fare la partita anche se sono i padroni di casa a passare in vantaggio al 12′ con un colpo di testa di Putortì. Ma alla mezz’ora Zicarelli rimette le cose a posto con un destro ad incrociare. La ripresa si apre con il Trebisacce che spinge alla ricerca dei tre punti ed il gol arriva al quarto d’ora con un bel tiro da 25 metri di Mazzei. La partita si mette in discesa per gli ospiti, con l’Aurora Reggio che resta in dieci dal 68′. I “delfini” hanno più occasioni per chiudere il match ma falliscono l’obiettivo. E si arriva al concitato finale, dopo che i locali restano addirittura in nove e il mister schiera in attacco il secondo portiere giocandosi il tutto per tutto. L’Aurora incredibilmente riesce a costruirsi una palla gol al 95′ ma il tiro di Postorino è alto. E all’ultimo respiro, in contropiede, Galantucci chiude i giochi respingendo un tiro di Maio deviato corto dal portiere. Domenica prossima è tempo di derby Alto Jonio-Pollino con Trebisacce-Castrovillari.

Eccellenza, 11^ giornata: Castrovillari-Locri 0-0 (sabato, nella foto); Siderno-Cutro 3-1; Amantea-Reggio Mediterranea 1-0; Luzzese-GallicoCatona 1-2; Scalea-Soriano 1-1; Sersale-Paolana 1-0; Aurora Reggio-Trebisacce 1-3; Acri-Cotronei 0-1

Classifica: Locri e Siderno 26; Cotronei 21; Sersale e GallicoCatona 20; Castrovillari 18; Acri e Soriano 16; ReggioMediterranea 15; Cutro 14; Trebisacce e Amantea 13; Scalea 11; Paolana 9; Aurora Reggio 6; Luzzese 2

Con una doppietta di Bernardi, un gol per tempo, il Sambiase espugna il Comunale di Roseto Capo Spulico, spaccando così la classifica con le prime quattro che sembrano avere una marcia in più. Continua il momento negativo per il Cassano Sybaris, che dopo il punticino di domenica scorsa, torna a perdere, questa volta sul campo del Sani Fili, ultimo in classifica che conquista la sua prima vittoria stagionale. Un secco 2-0 senza attenuati maturato alla mezz’ora con un uno-due micidiale. Prima Aceto al 32′ segna con un bel diagonale incuneandosi in area, e poi Giacco due minuti più tardi, con un’azione quasi fotocopia, mette in ghiaccio il risultato. Nella ripresa arriva la reazione degli ospiti maggiormente con azioni individuali e molta improvvisazione, ma il risultato non cambia. Domenica prossima, derby anche qui con Cassano Sybaris-Juvenilia Roseto.

Promozione gir. A, 11^ giornata: Fronti-Belvedere 1-3; Silana-Brutium Cosenza 2-2; Garibaldina-Promosport 0-1; Juvenilia Roseto-Sambiase 0-2; Olympic Rossanese-Aprigliano 2-0; Roggiano-Rossanese 0-0; San Fili-Cassano Sybaris 2-0; San Lucido Fiumefreddo-Corigliano 2-5

Classifica: Olympic Rossanese 31; Corigliano 29; Rossanese 27; Sambiase 26; Roggiano 22; Silana 17; Juvenilia 16; Aprigliano 14; Brutium Cosenza e Promosport 13; Cassano Sybaris 11; Garibaldina 10; San Fili, Belvedere e San Lucido Fiumefreddo 5; Fronti 4

Sesta vittoria consecutiva per l’Amendolara che sale al terzo posto in classifica. Nello scontro diretto contro il Sant’Agata è bastato un calcio di rigore di D’Angelo al primo minuto di gioco per regalare i tre punti ai giallorossi che durante il match si sono difesi bene senza mai soffrire e portando a casa il meritato successo. La classifica potrebbe migliorare già domenica prossima quando l’Amendolara sarà attesa a Rossano dal fanalino di coda.

Prima Categoria gir. A, 10^ giornata: Cetraro-Spezzano 2-2; Cus Rende-Fuscaldo 2-0; Geppino Netti Morano-Atletico Corigliano 1-0; Schiavonea-Mirto Crosia 4-0; Tavernese-Città di Rossano 4-0; Amendolara-Real Sant’Agata 1-0; Acquappesa-Rose City 2-4; San Marco-Praia 3-1

Classifica: Schiavonea 28; San Marco 26; Amendolara 20; Mirto Crosia e Tavernese 18; Real Sant’Agata 17; Cus Rende 15; Cetraro e Rose City 12; Atletico Corigliano 11; Fuscaldo e Geppino Netti 10; Praia 9; Spezzano 7; Acquappesa 4; Città di Rossano 3

Vincenzo La Camera

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *